HOME PAGE [0] | INTRANET | CREDITS | MAPPA | NORME E CONDIZIONI D'USO | CONTATORE | PEC | WEB MAIL | RESPONSABILE SITO
provincia.siracusa.gov.it > home page > notizie
01-02-2017
Provvedimenti nell’ambito dell’edilizia scolastica
e della viabilità provinciale


L'istituto "Enrico Fermi"
Il Commissario straordinario del Libero Consorzio, dott. Giovanni Arnone, con i poteri della Giunta, ha approvato, stamane, una serie di provvedimenti nell’ambito dell’edilizia scolastica e della viabilità provinciale. Per quanto concerne l’edilizia scolastica, ventimila euro a disposizione per eseguire lavori di somma urgenza presso l’istituto Liceo Corbino di via Regina Margherita a Siracusa. L’intervento consiste nell’eliminare infiltrazioni di acqua piovana proveniente dai tetti. Quasi centottantamila euro, invece, la somma prevista per compiere lavori presso l’istituto “A. Ruiz” di Augusta. Tra gli interventi pianificati, la pavimentazione del piano terra nei pressi della zona biblioteca. Nella stessa area sostituzione delle porte. Saranno anche pitturate le aule. Sempre per quanto riguarda l’edilizia scolastica, a Siracusa, saranno eseguiti lavori di somma urgenza (costo quasi quarantamila euro) per la messa in sicurezza dei solai e sistemazione delle finestre e della facciata principale dell’istituto “Fermi”. Previsto anche un intervento sui finestroni dell’istituto “Quintiliano”. Lavori di somma urgenza all’interno del Palazzo attuale sede della Prefettura, in Piazza Archimede. Tredicimila euro per eliminare l’infiltrazione di acque piovane infiltrazione che proviene dalla copertura del terzo piano.
Visualizza per intero la News
31-01-2017
Riserva Ciane Saline, attivato
il Tavolo di indirizzo permanente
Equilibrio ambientale completo per la Riserva Ciane Saline. E’ questo l’obiettivo che si pone il Tip, Tavolo di indirizzo permanente, che è stato attivato presso la sede del Libero Consorzio Comunale, in via Roma, alla presenza del Commissario straordinario, dott. Giovanni Arnone e del dirigente del settore ambiente, ing. Domenico Morello. Il Tip è diretto e coordinato dallo stesso ing. Morello ed è costituito dalle associazioni ambientaliste. Si tratta di un tavolo operativo che si riunirà mercoledì 8 febbraio alle 15,30 presso il Consorzio in via Necropoli del Fusco.


Un momento della riunione
30-01-2017
Il Comune di Rosolini si occuperà del verde pubblico
della rotatoria tra via Paolo Orsi e via Bellini


l'area interessata
Questa mattina, presso la sede del Libero Consorzio Comunale, in via Roma, il Commissario straordinario dott. Giovanni Arnone e il sindaco di Rosolini, ing. Corrado Calvo, hanno firmato un atto di concessione che affida al Comune di Rosolini la gestione e la manutenzione del verde pubblico della rotatoria che si trova all’incrocio tra via Paolo Orsi e via Bellini. Il Comune di Rosolini aveva già manifestato la volontà di avere in affidamento la gestione e la manutenzione della rotatoria “nell’ambito del progetto di riqualificazione ambientale dell’area a valle del centro abitato, e per disciplinare il traffico di accesso al centro abitato di Rosolini”. Dove è stato realizzato il cavalca ferrovia. Tutti i costi di gestione e manutenzione saranno a carico del Comune di Rosolini.
27-01-2017
La Giornata della Memoria
Oggi la “Giornata della Memoria” istituita con legge del Parlamento Italiano n. 211 del 20 luglio 2000 allo scopo di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico). Vengono commemorate le vittime del nazismo, del fascismo, dell’Olocausto e ricordate tutte quelle persone che, a rischio della propria vita, hanno protetto i perseguitati. Un momento di memoria e riflessione per tutti per quanto riguarda la più grande tragedia dei nostri tempi. Varie manifestazioni in tutta la provincia. Diverse le iniziative negli istituti scolastici siracusani.


Per non dimenticare
19-01-2017
Province, sul tavolo in Conferenza Unificata
il decreto con gli aiuti economici


Palazzo Chigi
Sbarca oggi in Conferenza Unificata il decreto di Palazzo Chigi che distribuirà 650 milioni alle Province e 250 milioni alle Città Metropolitane per bloccare i tagli aggiuntivi previsti per quest’anno dalla manovra 2015. Il decreto assegna le risorse del fondo da 969,6 milioni messo in campo dalla legge di bilancio a valere sull’indebitamento netto. Oltre al sostegno agli enti di area vasta, il provvedimento prova a far partire i rimborsi statali sugli arretrati delle spese di giustizia sostenute in passato dai Comuni ma mai indennizzate dal ministero: sul piatto ci sono 10 milioni all’anno per 30 anni.
13-01-2017
Faro di Brucoli, firmato atto di concessione
È stato firmato a Palermo, nella sede della Direzione Regionale Sicilia dell’Agenzia del Demanio, l’atto di concessione di valorizzazione del Faro di Brucoli ad Augusta: si tratta del primo contratto di affitto relativo al bando 2015 di “Valore Paese - Fari” che ha affidato ad associazioni ed imprenditori privati la gestione di 9 strutture pubbliche. Il Faro di Brucoli sarà ora gestito dalla società concessionaria per 50 anni e sarà trasformato, a seguito di lavori di recupero conservativo, da destinare a casa vacanze di lusso, con una “vetrina ”, che sarà ricavata in un locale secondario, per attività di promozione e comunicazione attraverso la presentazione e degustazione di prodotti tipici locali e location per eventi di tipo culturale e sociale. L’intera operazione di recupero e valorizzazione dei fari e degli edifici costieri italiani avviata dall’Agenzia del Demanio e dal Ministero della Difesa, attraverso Difesa Servizi Spa, comporterà un investimento di circa 6 milioni di euro per riqualificare le strutture, con una ricaduta economica complessiva di circa 20 milioni di euro e un conseguente risvolto occupazionale diretto di oltre 100 operatori. Lo Stato incasserà oltre 330 mila euro di canoni annui che, in considerazione della differente durata delle concessioni, ammonterà a oltre 6,8 milioni di euro per tutto il periodo di affidamento.


Il Faro di Brucoli
12-01-2017
Riscaldamenti nelle aule, tutto dovrebbe tornare
alla normalità fra una decina di giorni


Il dott. Arnone e gli studenti
Il Commissario straordinario del Libero Consorzio, dott. Giovanni Arnone, ha incontrato questa mattina, presso la sede di via Roma, una delegazione di studenti in rappresentanza di diversi istituti della provincia. In particolare studenti di Pachino (istituto Bartolo e Agrario), Rosolini (liceo Archimede), Noto (liceo Classico, Scientifico, Geometra, Itas e Artistico), Avola (liceo Scientifico, Classico, Linguistico, Ragioneria, Alberghiero, Turistico e Agrario) e Siracusa (Juvara). Al centro del confronto tra la delegazione di studenti e il commissario Arnone in modo particolare le questioni legate al riscaldamento delle aule. Ma anche altri aspetti legati alla vivibilità degli istituti. Per quanto concerne il riscaldamento, il dott. Arnone ha dovuto precisare agli studenti che il rifornimento di gasolio potrà avvenire tra una decina di giorni, allorchè riaprirà la tesoreria del Libero Consorzio e i fornitori potranno essere messi nelle condizioni di soddisfare il fabbisogno degli istituti. Gli studenti hanno preso atto della tempistica necessaria. Probabilmente trascorrerà qualche giorno in meno per gli studenti di Noto, poiché all’incontro ha partecipato il sindaco di Noto, Corrado Bonfanti, il quale ha preso l’impegno di risolvere nei prossimi giorni il problema in attesa dell’intervento del Libero Consorzio.
Visualizza per intero la News
11-01-2017
“In Europa... con merito”, tirocini
al Parlamento Europeo per giovani laureati


Il Parlamento Europeo
Scade il 31 gennaio prossimo alle ore 12 il termine per poter accedere agli stage al Parlamento Europeo nell'ambito del progetto “In Europa ….con merito”. A disposizione sei posti per altrettanti tirocini destinati a giovani laureati meritevoli con lo sguardo puntato sopratutto su alcune tipologie di lauree (scienze politiche e sociali, giuridiche, economiche, scienze della comunicazione), ma senza preclusione per le altre. Requisito indispensabile, la residenza in Sicilia o in Sardegna e un’età non superiore ai 30 anni per chi è in possesso di laurea magistrale e ai 25 anni per chi ha una laurea triennale.
10-01-2017
Riconoscimento internazionale
per il Festival del cinema di Marzamemi
Presentato, a Cuba, al 38esimo Internacional del cinelatino americano, il Festival del Cinema di Frontiera di Marzamemi. Il direttore artistico Nello Correale chiamato a far parte della giuria internazionale dal direttore del festival dell’Avana, Ivan Giroud, ha espresso grande soddisfazione per questo riconoscimento internazionale. "La nostra partecipazione – ha dichiarato Correale - si è focalizzata con una conferenza, e nello specifico nella tre giorni sul tema delle frontiere, e si è concretizzata con una presentazione ufficiale della manifestazione siciliana.” Il festival cubano è la più grande piattaforma del cinema latino americano. «Sedici sale interessate, alcune come la storica Karl Marx di oltre 4 mila posti, o la Yara con 2 mila 500 posti , per un totale di oltre 500 mila presenze, 411 film di vario formato e durata e più di 200 ospiti. Con questi numeri - ha concluso il regista Correale - il festival dell’Avana si posiziona tra i più grandi del mondo insieme a quelli di Toronto e Busan in Corea del Sud».


Il festival del cinema di Marzamemi
09-01-2017
San Sebastiano, al via le celebrazioni
in onore del compatrono di Siracusa


San Sebastiano
Al via le celebrazioni in onore del compatrono di Siracusa. Il programma: apertura della nicchia e traslazione del simulacro di San Sebastiano, nel pomeriggio di sabato 14 gennaio, alle 17, nella chiesa di Santa Lucia alla Badia di piazza Duomo. Non solo momenti religiosi. Il programma prevede, altresì, una mostra dedicata alle “Immagini della devozione e San Sebastiano”, all’ex Parlatoio delle Monache. Domenica 15, avrà luogo la distribuzione del pane di San Sebastiano, così come accadrà durante altre giornate di celebrazione in onore del Santo siracusano. In serata, concerto del maestro Danilo Pistone. Momento particolarmente atteso, nella serata di domenica 22 gennaio, quello dedicato all’asta dei doni. Nel pomeriggio, invece, alle 17, la processione attraverso il tradizionale percorso, tra le vie d’Ortigia.
1 / 2 / 3 / 4 / 5 / 6 / 7 / 8 / 9 / 10 / 11 / 12 / 13 / 14 / 15 / 16 / 17 / 18 / 19 / 20 / 21 / 22 / 23 / 24 / 25 / 26 / 27 / 28 / 29 / 30 / 31 / 32 / 33 / 34 / 35 / 36 / 37 / 38 / 39 / 40 / 41 / 42 / 43 / 44 / 45 / 46 / 47 / 48 / 49 / 50 / 51 / 52 / 53 / 54 / 55 / 56 / 57 / 58 / 59 / 60 / 61 / 62 / 63 / 64 / 65 / 66 / 67 / 68 / 69 / 70 / 71 / 72 / 73 / 74 / 75 /
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Elezioni Organi Libero Consorzio Comunale di Siracusa
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Comitato Unico di Garanzia
 
 
 
 
 
 
Aiutaci a migliorare