HOME PAGE [0] | INTRANET | CREDITS | MAPPA | NORME E CONDIZIONI D'USO | CONTATORE | PEC | WEB MAIL | RESPONSABILE SITO
provincia.siracusa.gov.it > home page > notizie
24-11-2016
Maltempo, disposti lavori urgenti
su tre strade provinciali della zona sud
Il Commissario straordinario del Libero Consorzio comunale, dott. Giovanni Arnone, con i poteri della Giunta ha approvato l’esecuzione di lavori urgenti su tre arterie provinciali della zona sud flagellate dal maltempo nei giorni scorsi. Il cattivo tempo ha reso le strade talvolta impraticabili per via del fango, della sabbia e dei detriti. In particolare i lavori di somma urgenza (responsabile del procedimento il geom. Michele Smiriglio, direttore dei lavori il geom. Paolo Russo) hanno riguardato la Noto-Calabernardo, la Marzamemi-Portopalo e la Noto-Giarratana. Costo degli interventi, che saranno conclusi entro il prossimo 27 novembre, undicimila euro.


S.P. 34 Noto - Calabernardo
23-11-2016
Nei locali del banco alimentare preghiera per
i dipendenti del Libero Consorzio e di Siracusa Risorse


Santa Messa nella sede
in Contrada Fusco
Nel corso della Santa Messa officiata stamane da Don Salvatore Arnone, presso i locali di via Necropoli del Fusco, sede dell’ex Provincia, una preghiera di buon auspicio per i dipendenti del Libero Consorzio Comunale e di Siracusa Risorse, del cui futuro si parlerà in occasione dell’inizio dei lavori presso l’Ars La Messa, inizialmente prevista all’aperto per il cattivo tempo è stata celebrata all’interno del deposito del Banco Alimentare.
Visualizza per intero la News
11-11-2016
Libero Consorzio Comunale, lunedì 14 novembre sciopero del personale. Saranno garantiti i servizi essenziali
Un giorno di sciopero per protestare per il mancato pagamento degli stipendi, per cui lunedì prossimo, 14 novembre, i dipendenti del Libero Consorzio Comunale e di Siracusa Risorse, resteranno fuori dagli uffici.
L’Ente garantirà i servizi essenziali.


La sede di Via Malta
del Libero Consorzio Comunale
Visualizza per intero la News
03-11-2016
Libero Consorzio Comunale di Siracusa, insediato il nuovo segretario generale


Il Commissario Straordinario
Dott. Giovanni Arnone,
e il Segretario Generale
Avv. Francesca Ganci
Si è insediata l’avvocatessa Francesca Ganci segretario generale reggente presso il Libero Consorzio Comunale di Siracusa. Subentra all’avvocato Antonello Fortuna. L’avvocatessa Ganci proviene dalla Città Metropolitana di Catania dove ha ricoperto le cariche di segretario generale e direttore generale. Ha iniziato la carriera di segretario generale al comune di Oviglio in provincia di Alessandria nel 1989, carriera che è proseguita presso i comuni di Biancavilla (4 anni) ed Augusta ( 7 anni). Il neo segretario generale del Libero Consorzio in mattinata ha incontrato il commissario straordinario dell’ente, dott. Giovanni Arnone.
27-10-2016
Buone notizie da Palermo:
18 milioni di euro per le tre ex Province in crisi
Buone notizie in arrivo da Palermo. La Giunta Regionale ha infatti approvato il disegno di legge che assegna 18 milioni di euro alle tre ex Province in crisi: Siracusa, Enna e Ragusa. E una parte significativa di questa cifra sarà destinata al Libero Consorzio Comunale di Siracusa. Ma non è da escludere che la cifra di 18 milioni possa crescere fino a venti. In questa direzione va infatti l’impegno del Governo Regionale. Il Commissario straordinario, dott. Giovanni Arnone, ha espresso soddisfazione per questo primo fondamentale passaggio.


Commissario Dott. Giovanni Arnone
26-10-2016
Libero Consorzio Comunale, forse presto lo stipendio di luglio


Il Commissario Straordinario
e il Segretario Generale
Il Commissario straordinario del Libero Consorzio, dott. Giovanni Arnone, presso la sede dell’Ente in via Roma, ha chiarito ai dipendenti dell’Ex Provincia e a quelli di Siracusa Risorse, qual è al momento attuale, lo scenario complessivo. Argomento, ovviamente, la situazione legata alla mancanza degli stipendi: quattro quelli che devono ricevere i dipendenti del Libero Consorzio, sette le mensilità avanzate dai lavoratori di Siracusa Risorse, società attualmente senza contratto. Il dott. Arnone ha sottolineato come si tratti di lavoratori tutti sulla stessa barca, per cui per ogni stipendio che sarà pagato ai dipendenti dell’Ente, una fattura sarà onorata con Siracusa Risorse.
Visualizza per intero la News
24-10-2016
Programma di Cooperazione Europea
Interreg V-A –Italia Malta 2014 – 2020
Pubblicato sul nostro sito l’Avviso finalizzato ad acquisire manifestazioni di interesse per la costituzione di partnariati pubblico – privati nell’ambito del programma di cooperazione europea “Interreg V - A – Italia Malta 2014-2020”, iniziativa a cura dell’Ufficio Europa. Il libero Consorzio Comunale di Siracusa ha interesse “ ad avviare dei partnariati pubblico – privati nel contesto europeo al fine di incrementare la partecipazione del sistema provinciale ai programmi comunitari per garantire la massimizzazione delle ricadute economiche sul territorio provinciale derivanti dall’attivazione dei progetti”.


Palazzo Libero Consorzio
Comunale di Siracusa
Visualizza per intero la News
12-10-2016
Libero Consorzio Comunale di Siracusa, ripristinato il servizio di monitoraggio della qualità dell'aria


Centralina di monitoraggio
Da giovedì 6 ottobre scorso, il servizio di monitoraggio dei dati ambientali delle centraline disposte sul territorio, a causa di problemi di natura tecnica, ha avuto un temporaneo blackout. “Il servizio – ha spiegato il Commissario Giovanni Arnone – è stato ripristinato nel pomeriggio di martedì 11, riprendendo la piena ed attiva funzionalità”. E' stato inoltre precisato dall’ing. Domenico Morello, responsabile del Settore Ambiente del Libero Consorzio , che nel periodo in questione non è stato perso alcun dato.
12-10-2016
Libero Consorzio di Siracusa, stanziati i fondi per le indagini statiche del Fermi di Siracusa.
Approvata stamani dal Commissario straordinario del Libero Consorzio, dott. Giovanni Arnone, con i poteri di Giunta provinciale, la delibera (n.32 del 12 ottobre 2016) di finanziamento per l'affidamento di servizi di ingegneria per la verifica di funzionalità, dell'Istituto “E. Fermi” di Siracusa, per un importo di circa 39 mila e 500 euro. Sarà conferito contestualmente l'incarico ad un ingegnere strutturale che, insieme ad una ditta specializzata, inizierà le indagini di natura strutturale che consentiranno di stabilire se l'edificio dell'istituto è in condizioni statiche idonee . Tempi previsti per i lavori circa tre settimane.


Istituto tecnico Industriale
Enrico Fermi di Siracusa
06-10-2016
Enrico Fermi, scatta la mobilitazione
per mettere in totale sicurezza l'immobile


Istituto Fermi un momento della riunione di stamattina
Si è svolta questa mattina, presso la sede del Libero Consorzio Comunale di Siracusa in Via Roma, la programmata riunione convocata dal Commissario Straordinario Giovanni Arnone per affrontare le emergenze legate all’Istituto tecnico Industriale Enrico Fermi. Alla riunione hanno preso parte il tecnico dell'ente , il geometra Antonio Roccaro, il Preside dell’Istituto Alfonso Randazzo, alcuni docenti, componenti del Consiglio d’Istituto e rappresentanti dei genitori e degli studenti. “La priorità assoluta , ha affermato il Commissario Arnone, resta la sicurezza di quanti quotidianamente lavorano e studiano all'interno della struttura”. “E per questo, ha concluso ancora Arnone, recupereremo le risorse economiche necessarie”. Tempistiche e aspetto economico del monitoraggio strutturale saranno noti domattina allorché i tecnici dell'ente procederanno alla perizia sullo stato di salute della struttura.
1 / 2 / 3 / 4 / 5 / 6 / 7 / 8 / 9 / 10 / 11 / 12 / 13 / 14 / 15 / 16 / 17 / 18 / 19 / 20 / 21 / 22 / 23 / 24 / 25 / 26 / 27 / 28 / 29 / 30 / 31 / 32 / 33 / 34 / 35 / 36 / 37 / 38 / 39 / 40 / 41 / 42 / 43 / 44 / 45 / 46 / 47 / 48 / 49 / 50 / 51 / 52 / 53 / 54 / 55 / 56 / 57 / 58 / 59 / 60 / 61 / 62 / 63 / 64 / 65 / 66 / 67 / 68 / 69 / 70 / 71 /
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Elezioni Organi Libero Consorzio Comunale di Siracusa
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Comitato Unico di Garanzia
 
 
 
 
 
 
Aiutaci a migliorare