HOME PAGE | Alt + [0]
INTRANET | CREDITS | MAPPA | NORME E CONDIZIONI D'USO | CONTATORE | PEC | WEB MAIL | RESPONSABILE SITO
provincia.siracusa.gov.it > home page > notizie
Torna indietro
09-08-2016

Autenticità dei documenti. Semplificazione nella Ue



La sede del Parlamento Europeo
Con l'emanazione del Regolamento Ue del 6 luglio 2016/1911 (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea n. L 200/1 del 26 luglio 2016), sarà più facile dimostrare l'autenticità di alcuni documenti pubblici ottenuti in Paesi diversi da quello di provenienza. Il nuovo Regolamento, infatti, ha semplificato i requisiti per la presentazione di alcuni documenti pubblici nell'Unione europea, attraverso l'abolizione dell'apostille (la certificazione che convalida a livello internazionale un atto pubblico) e l'introduzione di moduli standard multilingue. Conseguentemente, per divorziare, sposarsi o dichiarare la nascita di un bambino non saranno più necessarie le traduzioni certificate, ma sarà sufficiente compilare l'apposito modulo. In caso di dubbi sull'autenticità del documento, l'Autorità competente potrà effettuare le dovute verifiche attraverso il sistema d'informazione del mercato interno.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Aiutaci a migliorare