HOME PAGE [0] | INTRANET | CREDITS | MAPPA | NORME E CONDIZIONI D'USO | CONTATORE | PEC | WEB MAIL | RESPONSABILE SITO
provincia.siracusa.gov.it > home page > notizie
Torna indietro
30-03-2016

Infortuni, gestione più semplice



INAIL
Nella circolare n. 10/2016, viene chiarito che dal 22 marzo, l'INAIL non può più richiedere il certificato medico al datore di lavoro ed allo stesso tempo l'obbligo d invio è a carico del medico certifcatore o della struttura sanitaria che presta la prima assistenza. Permane però l'obbligo per il datore di inserire nella denuncia i dati relativi al numero identificativo e alla data del rilascio del certificato medico. La seconda importante novità concerne la denuncia di infortunio all'autorità di pubblica sicurezza (questura o sindaco) entro due giorni dal sinistro. Sempre dal 22 marzo, spiega la circolare, l'obbligo di invio all'autorità di PS delle informazioni relative agli infortuni è posto a carico dell'INAIL (solo per gli infortuni con prognosi oltre i 30 giorni o mortali); di conseguenza il datore di lavoro ne è esonerato.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Aiutaci a migliorare