HOME PAGE [0] | INTRANET | CREDITS | MAPPA | NORME E CONDIZIONI D'USO | CONTATORE | PEC | WEB MAIL | RESPONSABILE SITO
provincia.siracusa.gov.it > home page > notizie
Torna indietro
05-09-2014

Dalla UE 38 milioni di euro per progetti di operatori culturali.
Un aiuto alla circolazione e mobilità transnazionale.



Scultori all'opera
Sono ammissibili le candidature presentate da soggetti stabiliti in Stati membri dell'Unione Europea.
I fondi sono destinati a supportare azioni che forniscano agli operatori culturali e creativi competenze, capacità e know-how adeguati a contribuire al rafforzamento dei settori culturali e creativi, anche promuovendo l'adattamento alle tecnologie digitali, collaudando approcci innovativi per lo sviluppo del pubblico e sperimentando nuovi modelli imprenditoriali e gestionali.
Possono sostenere azioni che consentano agli operatori culturali e creativi di collaborare a livello internazionale per promuovere le loro carriere e attività, nell'Unione europea e non solo, ove possibile mediante strategie di lungo termine.
Scopo degli interventi di sviluppo in questo ambito è di aiutare gli artisti/operatori culturali europei e le loro opere a raggiungere un pubblico il più possibile ampio in Europa ed estendere l'accesso alle opere culturali da parte dei gruppi sottorappresentati.
I progetti di cooperazione possono prevedere due tipi di partenariato, quello su piccola scala che prevede un minimo di tre soggetti provenienti da almeno tre paesi diversi che possono ambire a un contributo a copertura del 60% delle spese fino a un massimo di 200 mila euro.
L'altro prevede progetti di cooperazione su larga scala con un minimo di sei soggetti provenienti da almeno sei paesi diversi che possono ambire a un contributo a copertura del 50% delle spese fino a un massimo di 2 milioni di euro.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Aiutaci a migliorare