HOME PAGE [0] | INTRANET | CREDITS | MAPPA | NORME E CONDIZIONI D'USO | CONTATORE | PEC | WEB MAIL | RESPONSABILE SITO
provincia.siracusa.gov.it > home page > notizie
Torna indietro
30-12-2013

Province, salta la proroga all'Ars
Commissari fino a S. Valentino, 45 giorni per varare la legge



Lavori nell'aula dell'Ars
Servizi bloccati, risorse finanziarie che si perdono, strade e scuole provinciali impraticabili e trascurate, dipendenti precarizzati, mentre si naviga a vista in un mare di incertezze.

Un emendamento dell'opposizione mette in minoranza il governo regionale sulla proroga di due mesi dei nove commissari straordinari e fa traballare tutta la riforma sull'abolizione delle province. Ora i Commissari avranno una sola proroga amministrativa di 45 giorni.
Fino a S. Valentino, 14 febbraio prossimo, termine entro il quale il governo dovrà portare in aula la riforma e farla approvare dall'Ars. Oppure trasmetterla in aula insieme a un nuovo ddl di proroga.
Un passaggio teoricamente possibile, dopo l'approvazione del bilancio che il 4 gennaio arriva in aula, ma politicamente difficile viste le vicissitudini del governo, battuto anche ieri nella seconda commissione sulle società partecipate.
Se entro un paio di mesi la legge che istituisce liberi consorzi e città metropolitane non sarà stata approvata, dovranno essere indette le elezioni per eleggere di nuovo consigli e giunte provinciali.
E... intanto, si apre un nuovo anno di incertezze e di provvisorietà.
Auguri !
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Aiutaci a migliorare