HOME PAGE [0] | INTRANET | CREDITS | MAPPA | NORME E CONDIZIONI D'USO | CONTATORE | PEC | WEB MAIL | RESPONSABILE SITO
provincia.siracusa.gov.it > home page > notizie
Torna indietro
14-11-2013

NovitÓ per le P.A e il pubblico impiego
Pubblicata la Guida al decreto legge 101/13.



Ministero della Funzione Pubblica

Laddove e' previsto l'acquisto di auto di servizio queste devono essere a basso impatto ambientale e a minor costo di esercizio.
TAGLIO ALLE CONSULENZE ESTERNE: Tali spese non possono essere superiori per il 2014 all'80% di quanto speso nel 2013 e per il 2015 al 75% di quanto speso nell'anno precedente.
CONTROLLI E DENUNCE ALLA CORTE DEI CONTI: Il Dipartimento della Funzione Pubblica e la Ragioneria Generale dello Stato provvedono al controllo, almeno una volta l'anno del rispetto delle regole sui tagli, denunciando le irregolaritÓ al Corte dei Conti DIVIETO DI ASSUNZIONI: nessuna assunzione nelle aree dove vi sono sovrannumerari, ma solo in caso di disponibilitÓ in organico.
SPENDING REVIEW PER LE ASSUNZIONI: Dal 1.1.2014 alle P.A. che non si sono adeguate entro il 31.12.2013 alle regole della Spending review, e' fatto divieto di assunzioni di qualunque genere ed a qualunque titolo.
PREPENSIONAMENTO: le P.A. possono procedere a prepensionamenti secondo i requisiti pre-legge Former˛ per assorbire soprannumerari ed eccedenze.
MONITORAGGIO SUI COSTI DELLE PARTECIPATE: acquisizione da parte del MEF e del DFP di tutti i dati sulla spesa per il personale delle P.A., delle societÓ non quotate partecipate da P.A.
Le P.A. con eccedenze entro il 31.12.2015 possono cedere il personale in eccedenza al Ministero della Giustizia.
NIENTE BUONUSCITE STRAORDINARIE PER I MANAGER PUBBLICI: le societÓ controllate dalle P.A. non possono prevedere per i propri dirigenti benefici economici per la cessazione del rapporto superiori a quelli previsti dai contratti collettivi di lavori applicati.
DIRIGENTI PENSIONATI: NO AL CUMULO. Introdotto il limite alla pratica per i dirigenti delle P.A. di ricevere incarichi dalle societÓ controllate dalle P.A. di provenienza una volta andati in pensione, con cumulo dei trattamenti economici.
Per le societÓ controllate in disavanzo i contratti per questo dirigenti cessano di diritto al 31.12.2013; se la societÓ e' in buone condizioni i contratti durano fino alla scadenza, ma il dirigente riceve solo il trattamento economico della societÓ, mentre Ŕ' sospeso quello pensionistico.
La CIVIT cambia nome in ANAC "AutoritÓ Nazionale Anticorruzione".
I componenti sono scelti tra esperti di comprovata professionalitÓ, notoria indipendenza ed esperienza anche all'estero nel contrasto alla corruzione, non devono aver rivestito incarichi pubblici elettivi o cariche in partiti politici od organizzazioni sindacali.
NUOVI CONCORSI SOLO DOPO I VINCITORI DI PRECEDENTI CONCORSI E GLI IDONEI. Fino al 31.12.2013 le P.A. Non possono bandire nuovi concorsi se: a) non hanno immesso in servizio tutti i vincitori di concorsi pubblici per assunzioni a tempo indeterminato collocati nelle proprie graduatorie vigenti; b) non hanno verificato l'assenza, nella stessa P.A., di idonei collocati nelle graduatorie vigenti e approvate dal 1.1.2007, relative alle professionalitÓ necessarie; c) non hanno attivato la procedura di mobilitÓ obbligatoria personale in disponibilitÓ. Fino allo stesso termine sono prorogate le graduatorie concorsuali ancora vigenti.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Aiutaci a migliorare