HOME PAGE [0] | INTRANET | CREDITS | MAPPA | NORME E CONDIZIONI D'USO | CONTATORE | PEC | WEB MAIL | RESPONSABILE SITO
provincia.siracusa.gov.it > home page > notizie
Torna indietro
19-04-2013

Addio Province. Dopo l'assemblea dei dipendenti
ecco la richiesta inviata al Presidente Crocetta.



Dipendenti dell'Ente durante l'assemblea di venerdì.
La mancanza di chiare competenze offre scenari difficili da immaginare sia per la continuità che per la garanzia dei servizi resi alla collettività da questo Ente intermedio, quali: la Tutela dell’Ambiente, le Strade Provinciali, la costruzione e la manutenzione degli Istituti Scolastici Superiori, i Servizi alla Persona, etc. Non si può omettere di evidenziare, inoltre, la forte preoccupazione per il nostro futuro di lavoratori alla luce di quanto previsto dalle recenti normative circa gli esuberi nella P.A., ed è per questo che ci siamo costituiti in un Comitato di dipendenti che ha preso contatti anche con i dipendenti delle altre province regionali, con l’intento di creare un Coordinamento regionale che riesca ad essere parte attiva nella trasformazione storica degli enti in cui per anni abbiamo svolto servizio. Condividendo la necessità di una riforma complessiva della pubblica amministrazione che la renda più funzionale , con la previsione di un concreto risparmio, Le chiediamo un incontro per poterLe manifestare le nostre posizioni ed essere sentiti nelle Commissioni Regionali, nelle forme previste dalla legge, per poter offrire la nostra esperienza affinché venga varato uno strumento legislativo condiviso, organico e funzionale agli utenti ed alle casse regionali, ma che abbia come obiettivo anche la salvaguardia dei lavoratori.
Nel ringraziarLa per l’attenzione, si porgono distinti saluti.
Coordinamento di base dei dipendenti della Provincia Regionale di Siracusa.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Aiutaci a migliorare