HOME PAGE [0] | INTRANET | CREDITS | MAPPA | NORME E CONDIZIONI D'USO | CONTATORE | PEC | WEB MAIL | RESPONSABILE SITO
provincia.siracusa.gov.it > home page > notizie
Torna indietro
11-01-2013

Stamani l'inaugurazione della strada provinciale 58.



Il taglio del nastro
della nuova opera viaria.

Un’opera con la quale la Provincia Regionale di Siracusa va a completare il Piano delle opere viarie e che ha una funzione strategica e importante perché non solo serve le numerose aziende agricole ubicate nella zona; ma, favorisce lo sviluppo turistico per gli insediamenti ricettivi ricadenti nell’area e per le numerose villette che, soprattutto d’estate, accolgono residenti e forestieri. Un’arteria strategica anche perché vi si intersicano altre principali strade che conducono nelle zone dell’Isola, della Riserva del Plemmirio, di Capo Murro di Porco, di Terrauzza, dell’Arenella, sino a Fontane Bianche.
La strada collega anche la strada statale 115, quella che da Siracusa porta non solo nelle zone balneari ma anche a Cassibile e Avola. Una strada molto frequentata soprattutto in estate da villeggianti e turisti oltre che da coloro che vi risiedono tutto l’anno". A tagliare il nastro il Presidente della Provincia Regionale Nicola Bono con l’assessore provinciale ai lavori pubblici, Gianni Briante, il Presidente del Consiglio Provinciale, Michele Mangiafico e il reggente del Comune di Siracusa, il vicesindaco Concetto La Bianca. Presenti anche il deputato regionale e nazionale Pippo Gianni, gli assessori provinciali Giorgia Giallongo, Chiara Catera, Giuseppe Abbate e Nello Forte; il consigliere provinciale Alessandro Acquaviva e quello del Comune di Siracusa, Piero Maltese. Presenti anche i rappresentanti delle forze dell’ordine e della Polizia Provinciale.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Aiutaci a migliorare