HOME PAGE [0] | INTRANET | CREDITS | MAPPA | NORME E CONDIZIONI D'USO | CONTATORE | PEC | WEB MAIL | RESPONSABILE SITO
provincia.siracusa.gov.it > attività > notizie
Torna indietro
03-12-2012

UN PROTOCOLLO PER I GIOVANI CHE VOGLIONO FARE IMPRESA
LA PROVINCIA REGIONALE LO HA FIRMATO
CON L’ORDINE DEI COMMERCIALISTI

Il protocollo firmato stamane prevede di agevolare lo "start up" aziendale attraverso la creazione on-line di un database, contenente i nominativi di esperti disponibili a offrire consulenza gratuita a tutti i giovani, fra i 18 ed i 35 anni, che volessero avviare un’attività di impresa. Nel suo intervento il Presidente Bono ha ricordato il fatto di essere lui stesso un iscritto all’Ordine, e si è complimentato con il Presidente Ambrogio per il servizio che così si può dare ai giovani siracusani: “E’ un’iniziativa virtuosa, indirizzata verso coloro che trovano delle difficoltà per intraprendere la strada dell’imprenditorialità. Spesso questi giovani sono soli e le loro iniziative si bloccano per mancanza di informazioni, oppure perché magari non trovano, o non possono pagare un consulente in grado di dare le indicazioni del caso, sugli incentivi e sui servizi offerti dalla pubblica amministrazione. Queste notizie non si trovano in un vademecum, spesso sono frammentate e difficili da reperire.
Con questo protocollo, che ha la durata di un anno, si potranno razionalizzare le informazioni, ed i giovani potranno contare sul’aiuto di un esperto. In un momento difficile come questo ci vuole anche il lavoro si deve trovare nel campo della libera intrapresa, anche con un pizzico di fantasia perché non è più tempo di attesa passiva del posto fisso che non c’è. Per tali ragioni dobbiamo offrire ai giovani gli strumenti di conoscenza e i servizi per l’accesso al mondo della produzione”. Il dottore Ambrogio si è detto soddisfatto della fattiva collaborazione che l’ordine dei Commercialisti ha avviato con la Provincia regionale: “E’ uno degli atti conclusivi del mio mandato, che terminerà a fine mese, visto che dall’anno prossimo ci sarà un’altra governance che però si muoverà sulla stessa scia di quella attuale. E’ importante mettere a disposizione dei giovani che vogliano intraprendere degli esperti in grado di aiutali nelle loro scelte. La strada della collaborazione è quella giusta”. L’assessore Nicky Paci ha sottolineato l’importanza della firma del protocollo: “Metteremo i giovani nella condizione di fare le scelte giuste e di non rivolgersi più alle persone sbagliate, compresi i politici. Saranno messi in condizione di seguire i bandi regionali e tutta la normativa necessaria a fare impresa. E’ un ulteriore tassello della politica che l’Ente ha avuto nei confronti dei giovani. Tale iniziativa segue infatti i progetti Impresando, Crea un’impresa ed a Scuola si fa spot, tutti rivolti ai giovani per alimentare la loro predisposizione a fare impresa. La Provincia Regionale promuoverà l’iniziativa nelle Scuole medie superiori e fornirà l’elenco dei commercialisti che hanno aderito all’iniziativa”. Il dottore Alfio Pulvirenti, infine, ha sottolineato come con la firma del protocollo si è giunti a un importante risultato sia per l’Ordine dei commercialisti che per l’Ente provinciale.


tgweb
 
 
 
 
 
Archivio notizie
 
 
 
video