HOME PAGE [0] | INTRANET | CREDITS | MAPPA | NORME E CONDIZIONI D'USO | CONTATORE | PEC | WEB MAIL | RESPONSABILE SITO
provincia.siracusa.gov.it > attività > notizie
Torna indietro
27-10-2012

BONO: “RELAZIONE SEMESTRALE,
4 ANNI AL SERVIZIO DELLA GENTE”

Nonché i risultati estremamente positivi ottenuti in questi quattro anni al servizio della gente, anche attuando azioni in settori non di stretta competenza dell’Ente ma funzionali alle strategie complessive, come è il caso di Tolleranza Zero, Pulizia delle spiagge e lotta agli incendi e molti altri ancora”. In tema di turismo il Presidente della Provincia ha fatto alcuni importanti annunci: “Dall’anno prossimo non parteciperemo alla Bit di Milano ed a quella di Berlino per la sporadica presenza degli operatori turistici siracusani, anche se, c’è comunque da registrare che alla Bit di Milano il nostro stand è stato visitato da 3770 persone e a Berlino da 1200 visitatori. In ogni caso la novità estremamente importante è rappresentata dall’approvazione in sede regionale del Distretto turistico provinciale. Adesso i cinque Comuni che sono fuori da questo ambito devono prendere una decisione tenendo conto che tutti i finanziamenti previsti dal Piano regionale turistico transiteranno obbligatoriamente attraverso il Distretto e quindi non potranno essere concessi ai territori che ne dovessero restare estranei. Nel campo sociale abbiamo cercato di insediare la Consulta delle elette che purtroppo ha registrato la costante mancanza del numero legale, perfino per consentirne l’insediamento, e abbiamo difeso la permanenza della facoltà di Architettura, nel frattempo trasformatasi in Struttura Didattica Speciale, continuando a sostenere sempre la nascita del Quarto polo anche se questo percorso necessità l’impegno della deputazione e il sostegno ampio del territorio”. Nel settore dello Sviluppo economico il presidente Bono ha fornito tutta una serie di dati significativi dell’attività della sua amministrazione: “Negli ultimi quattro anni sono state realizzate o sono in via di completamento, opere per 86 milioni di euro. Sono state già finanziate ed in corso di essere avviate opere per altri 42 milioni di euro e dal 2010 ad oggi sono stati erogati alle imprese fornitrici 33 milioni di euro. In particolare nel triennio 2010-12 la Provincia Regionale ha effettuato i seguenti pagamenti per lavori pubblici: nell’anno 2010, 13 milioni 922 mila euro a fronte di un budget annuale derivante dal vincolo del Patto di stabilità, per tale tipologia di spesa, di 8 milioni e 600 mila euro. Nel 2011, 10 milioni 677 mila euro a fronte di un budget annuale di 5 450 mila euro e infine nel 2012, almeno fino allo scorso 31 agosto 11 milioni 500 mila euro a fronte di 9 milioni 500 mila euro”.


tgweb
 
 
 
 
 
Archivio notizie
 
 
 
video