HOME PAGE [0] | INTRANET | CREDITS | MAPPA | NORME E CONDIZIONI D'USO | CONTATORE | PEC | WEB MAIL | RESPONSABILE SITO
provincia.siracusa.gov.it > attività > notizie
Torna indietro
04-09-2012

Nella sala delle adunanze del Consiglio Provinciale.
Al via un Workshop internazionale di fisica moderna.

Il Convegno sul grande scienziato siracusano, artefice del processo di formazione e di sviluppo della scienza moderna sarà coordinato dal Prof. Angelo Pagano, Direttore dell’INFN – Sezione di Catania, è parte integrante del Congresso ASY-EOS 2012. L’evento rappresenta un momento di particolare significato per il radicamento della cultura scientifica e un’importante opportunità per celebrare la figura di Archimede, prototipo dello scienziato moderno. Archimede, icona della ricerca scientifico-tecnologica, profondamente impegnato nella conquista del sapere, non soggiacque mai alle pressioni del pensiero dominante lasciando una grande eredità culturale. Il referente organizzativo dell’evento su Archimede, designato dall’INFN, è il prof. Gioachinpaolo Tortorici direttore scientifico dell’Associazione fondazione Archimede e della Rete scuole sicilia che si è avvalso della collaborazione della Fondazione Alferof Italia, dell’Associazione culturale “Stupor Mundi Siracusa”, della Facoltà di Architettura, della Rete Scuole Sicilia, del Consorzio Universitario Archimede, del Mediterranean Center of Arts and Science, del Parco Tecnologico Archimede di Siracusa, del Lions Club “Eurialo” di Siracusa e dell’Associazione “Fondazione Archimede”. Sull’argomento, fortemente voluto dal Presidente del Consiglio provinciale, Michele Mangiafico, da registrare la dichiarazione dello stesso Presidente dell’assemblea provinciale che ha così commentato l’evento: “la prima giornata di lavori – ha detto Mangiafico - testimonia la capacità di attrazione del nostro territorio su argomenti di grande rilevanza scientifica grazie alla fascinazione della sua storia e dei personaggi che l’hanno resa importante. Su questo solco, in un momento difficile come quello che stiamo vivendo, le nuove generazioni devono avviare la ricostruzione culturale ed economica della nostra comunità”. Presente tra gli altri anche il Presidente del Consorzio universitario Archimede, Roberto Meloni.


tgweb
 
 
 
 
 
Archivio notizie
 
 
 
video