HOME PAGE [0] | INTRANET | CREDITS | MAPPA | NORME E CONDIZIONI D'USO | CONTATORE | PEC | WEB MAIL | RESPONSABILE SITO
provincia.siracusa.gov.it > attività > notizie
Torna indietro
17-03-2010

Mangiafico sull’Alberghiero

L’Istituto Alberghiero di Siracusa, per il suo collegamento diretto con l’offerta turistica del nostro territorio e con le tante strutture ricettive che usufruiscono della preparazione di alto livello che viene data agli studenti, rappresenta una cartina di tornasole della politica che in campo turistico intende condurre l’Amministrazione provinciale. Per questo, in ragione del crollo di una parte del soffitto del plesso di viale Scala Greca, avvenuto lo scorso 8 marzo, mi auguro che la situazione eccezionale in cui si è venuta a trovare la scuola induca la Giunta provinciale a cancellare i trentadue anni di incuria che l’hanno caratterizzata fino ad oggi prendendo provvedimenti tempestivi per sopperire l’emergenza e contestualmente definitivi nell’approvare il progetto del nuovo istituto e indicare la fonte di finanziamento a cui l’Amministrazione intende attingere, cosa che ad oggi non è avvenuta. Sono trascorsi già nove giorni dalla chiusura della scuola e i tecnici continuano nei sopralluoghi alla ricerca di nuovi immobili in affitto. Esprimo preoccupazione per la delicata situazione che caratterizza gli studenti e le famiglie, impegnate con la fine dell’anno scolastico alla fase della preparazione alle prove finali, e spero che l’Amministrazione attiva di questa Provincia colga l’occasione per dimostrare quanto sia attenta alla formazione che coinvolge il settore del turismo del nostro territorio. Colgo l’occasione per ricordare che, nel caso dell’istituto Corbino, pur con le lungaggini che caratterizzarono i lavori (dal 28 novembre al 15 febbraio), fu scelto tempestivamente di riparare i danni del soffitto dell’immobile e concordare nelle more i doppi turni. Michele Mangiafico Presidente del Consiglio Provinciale


tgweb
 
 
 
 
 
Archivio notizie
 
 
 
video