HOME PAGE [0] | INTRANET | CREDITS | MAPPA | NORME E CONDIZIONI D'USO | CONTATORE | PEC | WEB MAIL | RESPONSABILE SITO
provincia.siracusa.gov.it > attività > notizie
Torna indietro
10-03-2010

Bono presenta il nuovo Segretario Generale della Provincia Regionale Avv. Antonello Fortuna

E’ l’avvocato Antonello Fortuna il nuovo Segretario Generale della Provincia Regionale di Siracusa, presentato stamani ai dirigenti dell’ente e a tutto il personale, oltre che agli amministratori, dal Presidente della Provincia On Nicola Bono. Dopo aver ringraziato il Dott Giuseppe Ribaudo , ex Segretario da poco andato in pensione, il Presidente Bono ha detto: “L’Avv. Fortuna, che abbiamo già avuto modo di conoscere come consulente a titolo gratuito – ha detto il Presidente Bono - ha un curriculum prestigioso ed il suo inserimento nella famiglia della Provincia rappresenta un intersante novità in direzione di una sempre di efficace azione dell’ente nei confronti del territorio”. Bono ha colto l’occasione della presentazione del nuovo dirigente apicale ricordando l’attività svolta dalla sua Amministrazione sul versante della organizzazione del personale e della implementazione della qualità del “prodotto provincia” nei confronti dei cittadini e delle altre istituzioni. Bono ha ringraziato per la fattiva collaborazione tutti i dipendenti come il sindacato interno con il quale è stato raggiunto un “accordo ponte” in attesa del rinnovo contrattuale e dell’applicazione a regime del cosiddetto Decreto Brunetta. Bono ha detto che la sua Amministrazione “ ha soddisfatto molte delle richieste del personale giacenti da anni e rimaste fino ad oggi inevase. Tra queste le più rilevanti e particolarmente attese dai dipendenti: l’adeguamento dei buoni pasto, la definizione dell’orario flessibile, la nuova organizzazione degli uffici e servizi culminata nel nuovo organigramma che ha già registrato il consenso unanime dei sindacati, ed è in corso di approvazione da parte del Giunta, la progressione orizzontale estesa anche ai contrattisti, ect. Per Bono “in questo anno e sette mesi abbiamo soddisfatto tutte le richieste non solo per onorare gli impegni assunti all’inizio del mandato, ma anche per avere un personale soddisfatto e gratificato per l’esercizio delle sue attività . Per questo, pur manifestando il mio apprezzamento per l’impegno fin qui svolto, sento di dovere chiedere un ulteriore sforzo per migliorare qualitativamente la capacità di risposta dell’Ente che deve dimostrare all’opinione pubblica provinciale non solo l’utilità della sua esistenza ma addirittura la sua indispensabilità . E lo faremo soprattutto attraverso l’attuazione dell’operazione tolleranza zero nei confronti delle discariche abusive provando concretamente cosa possa significare un territorio affrancato dai rifiuti. “ L’Avvocato Fortuna ha ringraziato per le lusinghiere parole del Presidente della Provincia . “Anche il mio ruolo – ha detto – dovrà essere di contributo alla crescita della nostra terra, alla quale ha dimostrato attaccamento l’Onorevole Bono sia nella sua funzione di parlamentare con azioni legislative a favore del nostro sviluppo, sia come Sottosegretario ed ora come Amministratore Provinciale. Ringrazio l’Onorevole Bono per la fiducia riposta che sarà ricambiata con il massimo dell’impegno” Un saluto di benvenuto anche da parte del Presidente del Consiglio Michele Mangiafico. Dopo la breve cerimonia con una folta partecipazione del personale, nella sala Costanza Bruno si è tenuto il seminario su “Il rapporto di lavoro nel Pubblico impiego alla luce del Decreto Legislativo 150/2009 (Decreto Brunetta) e, in particolare, il ruolo della dirigenza”, con la partecipazione dei professori Felice Giuffrè, docente di Diritto Costituzionale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Catania, e Gabriella Nicosia, docente di Diritto del Lavoro presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Catania CENNI BIOGRAFICI Avvocato Antonio Maria Fortuna, 48 anni, siracusano, una laurea in Giurisprudenza ed una in Economia e Commercio. Ultimo incarico precedente è stato da Segretario Generale al Comune di Vittoria. Già Segretario Generale del TAR Sicilia e dirigente generale del Consiglio di Stato. Autore di testi giuridici, si è classificato primo al Concorso per Segretari Generali di fascia “A”, ricevendo per tale ragione una medaglia d’oro dal Presidente della Repubblica.


tgweb
 
 
 
 
 
Archivio notizie
 
 
 
video