HOME PAGE [0] | INTRANET | CREDITS | MAPPA | NORME E CONDIZIONI D'USO | CONTATORE | PEC | WEB MAIL | RESPONSABILE SITO
provincia.siracusa.gov.it > attività > notizie
Torna indietro
05-02-2010

Smaltimento di carcasse animali, lunedì conferenza stampa per illustrare modalità di partecipazione all’avviso pubblico

Lunedì mattina (8 febbraio) alle ore 11 presso la Sala Costanza Bruno della Provincia Regionale di Siracusa saranno rese note agli organi di stampa e ai destinatari le modalità di partecipazione all’avviso pubblico contenuto nella delibera n. 10 del 29 gennaio 2010 e rivolto agli imprenditori agricoli del comparto zootecnico e ai comuni che abbiano sostenuto spese nel 2009 per lo smaltimento di carcasse animali. Saranno presenti all’incontro il Presidente della Provincia, Nicola Bono, l’assessore all’agricoltura, Nunzio Dolce, il Presidente del Consiglio provinciale, Michele Mangiafico, il consigliere provinciale Rosario Di Lorenzo, insieme a molti altri consiglieri che hanno sostenuto l’iniziativa, il dirigente al ramo Salvatore Mancarella, il funzionario dell’ufficio agricoltura Giuseppe Saccuzzo. “Si tratta di una iniziativa dell’ente che qualifica il lavoro svolto dal Consiglio provinciale – spiega il presidente del Consiglio, Michele Mangiafico – in quanto proprio l’assemblea su emendamento del consigliere provinciale Rosario Di Lorenzo nella seduta di approvazione delle variazioni di bilancio del 2008 istituì un nuovo capitolo di 20 mila euro destinato allo smaltimento delle carcasse animali e all’aiuto concreto nei confronti degli allevatori, senza che l’Amministrazione e l’ufficio agricoltura abbiano poi dato seguito all’utilizzo di queste risorse. Nonostante ciò, viste anche le difficoltà che più volte gli allevatori hanno lamentato, il Consiglio provinciale ribadì lo stanziamento nel 2009, salvaguardandolo in occasione delle recenti variazioni di bilancio, portando quindi la cifra complessiva a 40 mila euro, che oggi la Giunta ha reso disponibili indicando le modalità con cui attingere a questi fondi”.


tgweb
 
 
 
 
 
Archivio notizie
 
 
 
video