HOME PAGE [0] | INTRANET | CREDITS | MAPPA | NORME E CONDIZIONI D'USO | CONTATORE | PEC | WEB MAIL | RESPONSABILE SITO
provincia.siracusa.gov.it > attività > notizie
Torna indietro
17-12-2009

Sicurezza stradale. Il premio Targa Blu alla Provincia

“Targa Blu “ alla Provincia Regionale di Siracusa per aver ridotto del 39 per cento gli incidenti mortali nella strade provinciale nell’ultimo anno di rilevazione. Il riconoscimento è stato assegnato dal CESISS, Centro Studi Indipendente sulla Sicurezza Stradale , che ieri , a Roma , presso la sala conferenze della Camera dei Deputati (Palazzo Marino) ha consegnato il premio denominato “Honoris Causa” nell’ambito della terza edizione dell’iniziativa internazionale “Targa Blu”. Per la provincia di Siracusa ha ritirato il premio il presidente On Nicola Bono. Il riconoscimento viene attribuito agli enti proprietari delle strade ( Regioni, Province , Comuni) in relazione a risultati attinenti al calo della mortalità sulle strade gestite dagli stessi enti . Risultati derivanti dalle statistiche curate dall’ACI e dall’ISTAT. Ieri sono state premiate le prime 17 province italiane che hanno conseguito il risultato di riduzione della mortalità di oltre il 30 per cento. Siracusa si è posizionata all’ undicesimo posto su 109 province , con una riduzione di ben 16 incidenti mortali rispetto all’anno precedente . tale risultato , già di per se straordinario è ancora più rilevante se si considera che in valore assoluto la provincia è all’undicesimo posto ma, in rapporto al numero degli abitanti, è sicuramente molto più in alto nella classifica, più precisamente al secondo posto in rapporto al numero degli abitanti ( la provincia citata nella classifica con più abitanti è solo Cagliari). “Si tratta di un riconoscimento che ci da soddisfazione – ha detto il Presidente della Provincia regionale di Siracusa - non solo perché da atto dello sforzo che stiamo compiendo per la sicurezza nelle nostre strade ma anche perché pone l’accento su una problematica che è fortemente attenzionata nella nostra azione amministrativa. E non solo attraverso una costante vigilanza sulle strade da parte della polizia provinciale ma anche prevedendo nella nostra pianificazione una serie di interventi che tendono appunto, con le manutenzioni ordinarie ed ancora di più con quelle straordinarie, a rendere più sicure le strade provinciali. Non è , in questo senso, un caso che già nel bilancio del 2009 è stato istituito un apposito fondo proprio per la sicurezza stradale di ben un milione di euro, aggiuntivo alle risorse già destinate alla manutenzione stradale . E’ ovvio che questo riconoscimento costituirà un ulteriore stimolo all’esercizio di ogni azione utile ad accrescere i livelli di sicurezza nella percorrenza di tutte le strade provinciali, specie oggi che la provincia di Siracusa ha visto ultimare la realizzazione dei due assi autostradali che l’attraverseranno ”.


tgweb
 
 
 
 
 
Archivio notizie
 
 
 
video