HOME PAGE [0] | INTRANET | CREDITS | MAPPA | NORME E CONDIZIONI D'USO | CONTATORE | PEC | WEB MAIL | RESPONSABILE SITO
provincia.siracusa.gov.it > attività > notizie
Torna indietro
04-12-2009

Le Pro Loco presentano un progetto di informazione ed accoglienza turistica

"Le Pro Loco hanno una funzione importante nel nostro territorio. Esse dovranno assicurare di ampliare la proposta di accoglienza turistica tentando di richiamare i turisti anche fuori dalla stagione estiva. Un impegno non indifferente per le associazioni, che grazie al potenziamento informatico potranno rilanciare l’informazione turistica”. Lo ha detto il presidente della Provincia On. Nicola Bono, presentando il progetto “Informazione ed Accoglienza Turistica 2009” che consiste nella costruzione di un rete integrata, informatizzata, di servizi e di uffici periferici d’informazione turistica, aperta alla collaborazione di tutti i soggetti presenti nel territorio provinciale e gestiti dalle 20 Pro Loco della provincia, coordinate dal Comitato provinciale Unpli Siracusa. Alla presentazione del progetto hanno partecipato oltre al presidente della Provincia, il presidente della quinta Commissione provinciale Turismo, prof. Francesco Saggio, il presidente del Comitato Provinciale Unpli Siracusa Domenico Iacieri e i presidenti delle Pro Loco dell’intera provincia. Le finalità del progetto sono da una parte il pieno soddisfacimento delle esigenze informative degli utenti cioè gli operatori pubblici e privati, i turisti, i cittadini in genere, e dall’altra la valorizzazione delle risorse e delle attrattive turistiche delle varie località , in maniera tale da rendere appetibile e usufruibile nella sua interezza l’offerta turistica della nostra provincia. Il sistema informativo è articolato su due livelli: una sede di coordinamento provinciale e di raccolta dati e le sedi delle Pro Loco adibite ad Uffici Informazioni ed Accoglienza, costituite sul territorio della provincia e quindi a diretto contatto con le fonti d’informazione. Ogni sede di Pro Loco interessata dal progetto garantirà l’apertura giornaliera con l’ausilio di una o due unità operative presenti in sede. “L’intento del progetto – ha detto il presidente del Comitato provinciale Unpli Siracusa Domenico Iacieri - è quello di convogliare il patrimonio di conoscenze ed il “know How” identificando le conoscenze e le abilità operative necessarie per svolgere una determinata azione di promozione turistica per arrivare, poi, verso la creazione di un punto di Informazione e Accoglienza Turistica, che soddisfi l’utenza secondo le linee guida e i criteri stabiliti dalla Legge Regionale n. 10 del 15/9/2005 Norme per lo sviluppo turistico della Sicilia e precisamente dell’intero art. 8, della citata Legge che riconosce ed istituzionalizza il ruolo delle Pro Loco attribuendo, nello specifico, competenze sulla organizzazione e promozione dei servizi di accoglienza ed informazione turistica”. Per il presidente della quinta Commissione provinciale Turismo Francesco Saggio “questo è un momento importante per il nostro territorio che, seppur nelle ristrettezze economiche, può rilanciare il ruolo delle Pro Loco potenziandole e dotandole di strumenti informatici”.


tgweb
 
 
 
 
 
Archivio notizie
 
 
 
video