HOME PAGE [0] | INTRANET | CREDITS | MAPPA | NORME E CONDIZIONI D'USO | CONTATORE | PEC | WEB MAIL | RESPONSABILE SITO
provincia.siracusa.gov.it > attività > notizie
Torna indietro
26-08-2009

Il 29 agosto triangolare calcistico a scopo benefico

Sabato 29 agosto alle ore 17,30, presso il campo di calcio del centro sportivo Erg, a Siracusa, scatterà un triangolare di calcio, a scopo benefico, al quale prenderanno parte una squadra della Provincia Regionale, una del Comune di Siracusa e la terza dell’Associazione culturale “Le Formiche”. L’iniziativa è ad opera del presidente del Consiglio Provinciale, Michele Mangiafico. Il presidente Mangiafico, attraverso una nota inviata al presidente della Provincia, alla Giunta, ai consiglieri provinciali e ai dipendenti uomini dell’AP, spiega i motivi che lo hanno spinto a realizzare questo triangolare. “Il triangolare – scrive Mangiafico – avrà due scopi: da un lato, per il quarto anno consecutivo, grazie all’impegno dell’associazione “Le Formiche”, verà ricordato il gesto d’amore con cui Danilo Urbano, spentosi in seguito ad un incidente stradale nell’agosto del 2005, attraverso la donazione dei propri organi, nel momento estremo della morte restituì la vita a chi rischiava di perderla; dall’altro lato, in vista del trofeo che il prossimo 5 settembre 2009 l’Asso.fa.di. organizza a Portopalo, tutti i partecipanti al triangolare del 29 agosto con dieci euro a testa (o qualunque altra cifra ciascuno vorrà donare) contribuiremo alla raccolta di fondi che la stessa Asso.fa.di. presieduta da Nando Peretti, utilizzerà per i progetti rivolti ai minori e ai giovani con disabilità di Portopalo. La nostra partecipazione avrà così il senso di associare lo sport e il divertimento a scopi benefici rispetto a situazioni di grande disagio e sofferenza della nostra comunità, dando dignità all’idea di istituzionalizzare una squadra di calcio del nostro ente e un significato importante della nostra stessa partecipazione”. Per la cronaca, il triangolare del 29 agosto sarà caratterizzato da partite di trenta minuti ciascuna. La vittoria darà diritto a tre punti, il pareggio ad un punto. In caso di parità in classifica, verranno considerati nell’ordine lo scontro diretto, la differenza reti, il maggior numero di reti segnate, il minor numero di reti subite. Per la Provincia di Siracusa, scenderanno in campo il presidente del Consiglio provinciale, Michele Mangiafico, i consiglieri provinciali Niki Paci, Alessandro Acquaviva, Giuseppe Bastante, Gianni Briante, Corrado Amato, Gino Saitta, Luciano Spicuglia, i dipendenti Emanuele Miceli (Sportello università), Davide Puglisi (Polizia provinciale), Paolo Orecchia (settore Turismo), Paolo Tiralongo (ufficio Giunta), Angelo Salamone (ufficio di Presidenza). Per il Comune di Siracusa, il presidente del Consiglio comunale Edy Bandiera, i consiglieri comunali Antonio Grasso, Paolo Romano, Sergio Bonafede, Luciano Aloschi, Piero Maltese, Marco Mastriani, Fabio Rodante, Alfredo Romeo, Mimmo Richiusa, il presidente della circoscrizione Epipoli, Gino Caldarella. Per l’associazione “Le Formiche”, hanno dato la loro disponibilità a partecipare Massimo Zappulla, Sergio Campailla, Davide Liotta, Daniel Silotti, Giuseppe Germano, Francesco Lo Nero, Antonio Tata, Marcello Presti, Salvatore Aparo, Antonio la Spina, Michele Morreale, Rosario Alma, Luca Fornì, Salvino Capodicasa. Ma con la volontà di contribuire alla gara di solidarietà collegata al triangolare, altre figure istituzionali stanno dando la propria disponibilità a partecipare all’iniziativa. Scenderà in campo, per esempio, anche Gianmarco Lo Curzio, già assessore alle Politiche sociali al Comune di Siracusa.


tgweb
 
 
 
 
 
Archivio notizie
 
 
 
video