HOME PAGE [0] | INTRANET | CREDITS | MAPPA | NORME E CONDIZIONI D'USO | CONTATORE | PEC | WEB MAIL | RESPONSABILE SITO
provincia.siracusa.gov.it > attività > notizie
Torna indietro
16-03-2009

IN RELAZIONE ALLE PROTESTE DEGLI STUDENTI DEI LICEI DI AUGUISTA DEI GIORNI SCORSI , SI TRASMETTE UNA LETTERA APERTA ALLA STAMPA DA PARTE DELL’AS

In riferimento alle notizie diffuse nei giornali, relative alla protesta degli studenti dei Licei Classico, scientifico e Sociopsicopedagogico di Augusta, nel rispetto della verità, che è indice di giustizia e di legalità, desiderio fornire alcune corrette informazioni. L’Amministrazione provinciale è molto attenta e sensibile alle problematiche scolastiche e lo è stata particolarmente con l’Istituto Superiore di Augusta, diretto dal Preside Giuseppe Adonia; basti pensare che, dopo sei anni di attesa, la consegna, all’inizio di questo anno scolastico, dei locali del Liceo “Saluta”, ha permesso agli studenti del Liceo Psicopedagogico di lasciare i locali in affitto, di via G. XXIII, inadeguati e privi di sicurezza, garantendo loro una struttura dotata delle norme di sicurezza previste dalla legge. Successivamente, avendo l’impresa aggiudicataria terminato i lavori di prevenzione incendi e di sicurezza, sono stati consegnati i locali del liceo Classico della Cittadella degli studi che, come era noto, per essere fruibili si dovranno assumere successivi provvedimenti, necessari per il trasferimento delle classi. In attesa, comunque, gli studenti del Classico e dello Scientifico sono allocati nei locali di via Adua. Si tratta di una struttura in affitto che garantisce la sicurezza agli studenti. tuttavia, c’è da dire che si sono verificarti alcuni imprevisti di cui uno di natura burocratica, ormai superato, che non ha permesso di avviare l’impianto di riscaldamento, e l’altro dovuto ad allagamenti per le eccessive piogge che hanno fatto rilevare alcuni problemi relativi agli infissi esposti al vento di levante. Tali problemi sono stati affrontati in un ‘apposita riunione alla Provincia il 3 Marzo scorso, alla quale erano presenti: io in qualità di Assessore, il Dirigente scolastico prof. G. Adonia, la Dirigente Dott.ssa Corsico e il tecnico, Ing. Risuglia. In quell’occasione si è concordato una serie di interventi da effettuarsi con i lavori di manutenzione delle scuole, già in prossimità di appalto. L’Ing. Risuglia, inoltre, ha assegnato al geom. Ragusa il compito di eseguire i rilievi fotografici degli infissi interessati per verificare se sono difettati, in quanto il silicone applicato dagli operai di Siracusa Risorse è risultato insufficiente a riparare l’eccessiva acqua. Infine, l’Amministrazione Provinciale, su mio interessamento, ha stipulato un accordo con l’Ammiraglio Toscano, che sarà formalizzato nei prossimi giorni e che permetterà agli studenti di usufruire della palestra della Marina Militare di Augusta; mentre, la prossima settimana ho già concordato con l’Architetto Mauceri per il sopralluogo ad augusta ed incontrare il Sindaco Avv. Carruba con l’obiettivo di trovare una soluzione definitiva, dotando l’Istituto di una palestra. Tutto ciò dovevo chiarire affinché i cittadini siano informati su fatti veri e concreti, naturalmente mi riservo di avere un incontro di chiarimento, che ho già chiesto al Dirigente, con i rappresentanti degli studenti, dei genitori e del Consiglio d’Istituto. Prof.ssa Giuseppina Ignaccolo ASSESSORE PROVINCIALE ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE SIRACUSA


tgweb
 
 
 
 
 
Archivio notizie
 
 
 
video