HOME PAGE [0] | INTRANET | CREDITS | MAPPA | NORME E CONDIZIONI D'USO | CONTATORE | PEC | WEB MAIL | RESPONSABILE SITO
provincia.siracusa.gov.it > attività > notizie
Torna indietro
06-11-2008

Programma Euro-Med Gioventù III. Progetto «Equità di genere e prevenzione della violenza nei confronti delle giovani donne». Seminario di Diffusione

Il G.A.L. Eloro sta organizzando, nel quadro del programma comunitario Euro-Med Gioventù III, un seminario di Diffusione del progetto denominato «Equità di genere e prevenzione della violenza nei confronti delle giovani donne», che si terrà alle ore 16:30 di sabato 8 novembre 2008 presso la Sala degli Specchi di Palazzo Ducezio (Sede Municipale) a Noto (SR). Nel corso del seminario, organizzato per dare la massima diffusione dei risultati conseguiti grazie al lavoro congiunto del partenariato composto da delegazioni tunisine, marocchine, francesi ed italiane, verranno discusse, alla presenza di illustri ospiti italiani e stranieri, le principali tematiche affrontate dal progetto e quelle attività che hanno permesso il raggiungimento dell’obiettivo prefissato, teso a contribuire alla promozione dell’equità di genere ed alla preparazione dei giovani ad una vita di coppia più rispettosa dei diritti della persona e della dignità dell’altro. Nel corso del seminario verrà anche dato spazio a testimonianze di giovani provenienti dai paesi partner circa la propria esperienza nel progetto in questione, per poi concludersi con la firma del Protocollo d’Accordo antiviolenza — che rappresenta uno fra i più importanti risultati ottenuti dal progetto — e con un breve momento di riflessione e dibattito aperto alla partecipazione di tutti i presenti. Interverranno gli Assessori Provinciali Paola Consiglio e Giuseppina Ignaccolo, il Sindaco di Noto, i Delegati dell’Unità Euromed Tunisia Ammar Chikhi e Saloua Boushak, il Presidente dell’Associazione per lo Sviluppo Durevole e la Cooperazione Internazionale di Zarzis, Tunisia, Fayçal Dchicha, il Presidente dell’Osservatorio dei Media dei Giovani di Oujda, Marocco, Mohammed Bellaoui, la Presidentessa dell’Associazione Gelsomino D’Oriente di Montpellier, Francia, Samia Khouaja, la Responsabile dell’Ufficio Pari Opportunità della Provincia Regionale di Siracusa Antonella Fucile, i giovani delle Associazioni Antiviolenza dei quattro paesi coinvolti e, naturalmente, il Presidente e il Direttore del Gal Eloro Corrado Pagano e Sergio Campanella.


tgweb
 
 
 
 
 
Archivio notizie
 
 
 
video