HOME PAGE [0] | INTRANET | CREDITS | MAPPA | NORME E CONDIZIONI D'USO | CONTATORE | PEC | WEB MAIL | RESPONSABILE SITO
provincia.siracusa.gov.it > attività > notizie
Torna indietro
20-08-2008

L’ASS. BARBAGALLO IN VOLO CON L’ELICOTTERO ANTINCENDI

L’assessore provinciale Pippo Barbagallo questa mattina ha convocato i giornalisti all’interno della riserva Ciane Saline. Prima una breve chiacchierata per illustrare, ai cronisti, la bontà del servizio che viene compiuto con l’elicottero antincendi. Poi lo stesso amministratore è salito a bordo dell’elicottero “Robinson R44”, pilotato dal comandante Giovanni Cannizzo. Un volo di poco meno di venti minuti, a tremila piedi d’altezza. Per osservare un po’ tutto il territorio provinciale. Con l’assessore Barbagallo prima un cameramen, poi due giornaliste. “Abbiamo potuto osservare tutto il territorio – ha detto Pippo Barbagallo – uno spettacolo. Ho potuto constatare, dall’alto, che il territorio è pulito e ordinato. Il servizio antincendio funziona benissimo. Quando i piloti si accorgono del fumo, parte immediatamente la segnalazione ai vigili del fuoco. Ma questo servizio non si limita soltanto all’individuazione degli incendi: consente anche di scoprire le discariche abusive. E a questo proposito devo dire che da oggi la polizia provinciale ha intensificato i servizi con auto civette e con agenti in borghese. Questo servizio con l’elicottero – prosegue l’assessore Barbagallo – dovrà comunque essere potenziato”. Da parte sua l’altro comandante dell’elicottero, Salvo Iacono, ha precisato: “Il nostro servizio – ha detto – rappresenta un forte deterrente nei confronti del piromani. Nel corso di questa stagione, per esempio, abbiamo avvistato solo un paio di incendi nella zona limitrofa alla riserva. Il sevizio (110 ore di volo) – conclude – va tuttavia incrementato”. Ultima annotazione dell’assessore Barbagallo. “Abbiamo delle grandi idee per quanto riguarda la riserva, possiamo creare anche posti di lavoro”.


tgweb
 
 
 
 
 
Archivio notizie
 
 
 
video