HOME PAGE [0] | INTRANET | CREDITS | MAPPA | NORME E CONDIZIONI D'USO | CONTATORE | PEC | WEB MAIL | RESPONSABILE SITO
provincia.siracusa.gov.it > attività > notizie
Torna indietro
06-08-2008

IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI SIRACUSA NICOLA BONO ADERISCE AL MANIFESTO “ITALIA, PAESE DELLA CULTURA E DELLA BELLEZZA” DI ALAIN ELKANN

Il Presidente della Provincia Regionale di Siracusa On.le Nicola Bono ha sottoscritto il “manifesto” su “Italia, Paese della Cultura e della Bellezza” proposto da Alain Elkann, giornalista, scrittore e in atto consigliere per gli eventi culturali e per i rapporti con l'estero del Ministro per i Beni e le Attività Culturali del Governo Berlusconi. L’On. Bono, che da sempre ritiene la cultura una delle nostre più grandi ricchezze, e vero asse portante dell’economia del nostro paese, con l’adesione al manifesto ha voluto ribadire l’esigenza di articolare ogni decisione finalizzata alla tutela e valorizzazione di questo eccezionale patrimonio. Il documento, che si presenta con delle proposte chiare e puntuali, parte dal presupposto che l’Italia è il Paese della cultura e della bellezza, “categorie” a cui dovrebbe essere riservata la stessa importanza data all’economia, alla sanità, alla sicurezza, alla giustizia e all’istruzione. Il “manifesto” propone sia un nuovo rapporto tra il pubblico ed il privato con sempre maggiori spazi conferiti all’iniziativa privata, anche con agevolazioni fiscali, sia un nuovo rapporto tra Stato e territorio attraverso un decentramento funzionale e virtuoso. La sottoscrizione e la condivisione da parte di svariati esponenti del mondo della cultura, dello spettacolo, dell’economia e della ricerca evidenzia una forte volontà politica bipartisan, proiettata verso la tutela del patrimonio artistico e naturalistico italiano, affinché si realizzi una convergenza di tutte le parti a favore di una moderna politica per i Beni e le attività culturali per il rilancio dell’immagine dell’Italia nel mondo. Ma a tal fine occorre reimpostare il sistema turistico-culturale italiano e sul ruolo e sulla funzione concreta ai sistemi turistici locali e, conseguentemente, alla Province, quali enti territoriali individuati dalla legge a svolgere un ruolo di particolare rilevanza nell’ambito del settore turistico. “Il futuro economico dell’Italia – dice Bono condividendo i contenuti del manifesto di Elkann – si giocherà in larga misura nel terreno della capacità di definire politiche di fruizione sostenibile dell’incommensurabile. Per questo ho deciso di apporre anche la mia firma a sostegno di una iniziativa meritoria che mira non solo a “fare sistema” in un settore dove finora è prevalsa la improvvisazione e l’occasionalità, ma anche per lanciare un forte messaggio di recupero della consapevolezza di agire a tutela di un patrimonio culturale e paesaggistico che appartiene al mondo.


tgweb
 
 
 
 
 
Archivio notizie
 
 
 
video