HOME PAGE [0] | INTRANET | CREDITS | MAPPA | NORME E CONDIZIONI D'USO | CONTATORE | PEC | WEB MAIL | RESPONSABILE SITO
provincia.siracusa.gov.it > attività > notizie
Torna indietro
22-10-2012

Riparte l’affidamento della struttura per donne vittime di violenza. Pubblicato il Bando per la gestione di Casa Tua.

L’affidamento prevede l’organizzazione e la gestione dei servizi necessari al funzionamento della struttura per l’accoglienza temporanea di donne maltrattate anche con azioni di sostegno di natura psicosociale e legale. L’importo per finanziare il progetto degli enti autorizzati alla erogazione di prestazioni socio-assistenziali in possesso dei requisiti previsti dal Bando è di €. 17.500,00 per semestre. L’ente gestore della struttura dovrà assicurare i servizi necessari come la pulizia della casa, la lavanderia, i generi alimentari, le utenze telefoniche e l’abbonamento Tv, la manutenzione dell’immobile, degli arredi e degli impianti, la consulenza legale e psicosociale, l’orientamento e l’assistenza nel percorso di reinserimento sociale e lavorativo. Possono concorre, dunque, i soggetti con esperienza specifica nella prevenzione e nel contrasto alla violenza di genere con sede in uno dei 21 Comuni della provincia. E’ ammessa anche la partecipazione di più soggetti riuniti in A.T.S (associazione temporanea di scopo). A carico della Provincia Regionale restano le spese per le utenze telefoniche, idriche ed energetiche; l’arredamento completo della struttura di accoglienza, l’attivazione di un numero verde, finalizzato a fornire informazioni immediate e mirate, in collaborazione con i centri antiviolenza del territorio e l’attività di coordinamento e verifica delle attività svolte e dei servizi effettivamente erogati. L’istanza con il progetto e la relativa offerta, formulate secondo le indicazioni previste nel Bando già pubblicato con gli allegati nel sito internet della Provincia Regionale, dovrà pervenire al protocollo dell’Ente entro le ore 12,00 del 31 ottobre prossimo. La documentazione completa, oltre che reperibile sul sito nel link Appalti e Bandi, può essere richiesta, unitamente a eventuali chiarimenti, agli uffici del V settore Socio-Turistico-Culturale della Provincia Regionale, telefono 0931 – 709.248.


tgweb
 
 
 
 
 
Archivio notizie
 
 
 
video