HOME PAGE [0] | INTRANET | CREDITS | MAPPA | NORME E CONDIZIONI D'USO | CONTATORE | PEC | WEB MAIL | RESPONSABILE SITO
provincia.siracusa.gov.it > home page > notizie
Torna indietro
04-12-2015

“Leonardo da Vinci”, inaugurato oggi dal Commissario Lutri,
dal Sindaco Scalorino e dalla dirigente Strano



Un momento dell'inaugurazione
Sobria la cerimonia per l’ultimazione dei lavori di riqualificazione dell’istituto che si è svolta nell’aula magna. La prof. Strano ha esordito affermando che i lavori sono stati praticamente conclusi e che manca qualcosa riguardo i laboratori. “Questa scuola – ha continuato la Strano – sta tornando a essere un importante polo per gli studenti e portare avanti il progetto di riqualificazione è stato merito della sinergia tra scuola e Libero Consorzio comunale”. La prof. Strano ha concluso il suo intervento sottolioneando come il liceo rappresenti l’unico plesso con impianti sportivi nel territorio. “Ringrazio tutti i presenti – ha detto l’ing. Lutri – e devo dire che la mia presenza qui, oggi, era doverosa. I Comuni sono gli attori che danno vita al Libero Consorzio comunale, di conseguenza questa scuola è un po’ del Comune. Il liceo “Leonardo da Vinci” meritava di essere sottoposto al maquillage che abbiamo portato avanti. Qualche altro lavoretto dovrà essere fatto e speriamo di poterlo fare in futuro, nonostante il momento difficile”. Il Commissario straordinario del Libero Consorzio ha quindi annunciato che l’istituto, a partire dal prossimo anno, si riprenderà l’autonomia. “Il risultato ottenuto – ha continuato l’ing. Lutri – premia il buon lavoro svolto da tutto il territorio. Si tratta, per l’istituto floridiano, di un importantissimo riconoscimento”. “Giornata importante – ha sottolineato il Sindaco di Floridia Orazio Scalorino – perché abbiamo inaugurato l’istituto e perché dopo tre anni abbiamo ottenuto l’autonomia a partire dall’anno prossimo. Questo è un risultato straordinario per l’intera comunità floridiana. E certi risultati si possono ottenere solo quando si lavora da squadra e l’impegno è di tutti. Altro fiore all’occhiello la caratteristica di liceo sportivo”. Ricordiamo quali sono stati gli interventi di riqualificazione realizzati. Opere per il risparmio energetico: sono stati sostituiti gli infissi esterni delle aule, il rifacimento completo della pavimentazione interna, la sostituzione della tubatura principale dell’impianto di riscaldamento che è stato revisionato. Ma è stata anche eseguita l’impermeabilizzazione della copertura dell’aula magna e i tecnici hanno altresì proceduto alla sostituzione della pavimentazione esterna della pista di atletica, del campo polivalente, delle pedane per il salto in lungo e in alto. Un edificio riqualificato e pronto per la fruizione.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Aiutaci a migliorare