HOME PAGE | Alt + [0]
INTRANET | CREDITS | MAPPA | NORME E CONDIZIONI D'USO | CONTATORE | PEC | WEB MAIL | RESPONSABILE SITO
provincia.siracusa.gov.it > home page > notizie
Torna indietro
24-10-2014

Dieci milioni di euro per progetti sull'inclusione dei disabili.
10 gli ambiti territoriali finanziabili per la Sicilia.
Le richieste entro il prossimo 21 novembre.




Nelle linee guida si legge che il Ministero intende (co)finanziare 125 proposte, per cui l'ammontare massimo finanziabile per ciascun ambito di territorio non potrà superare gli 80 mila euro e ciascun progetto potrà arrivare all'importo massimo di 100 mila euro (con i restanti 20 mila che restano a carico del soggetto proponente).
Le richieste si presentano entro il prossimo 21 novembre, per posta elettronica certificata (al seguente indirizzo:
dginclusione@mailcert.lavoro.gov.it), indirizzate al Ministero del lavoro e firmate digitalmente.
Dal 24 al 28 novembre è prevista la valutazione delle proposte e il 2 dicembre la pubblicazione degli ambiti territoriali ammessi al finanziamento.
Seguirà la firma del protocollo d'intesa, il 9 dicembre, e infine l'inizio delle attività a gennaio 2015.
Per ciascuna regione e provincia autonoma il numero di ambiti territoriali finanziabili è stato stabilito sulla base del criterio della popolazione regionale residente nella classe d'età 18-64 anni.
Ne è derivato che alla Lombardia risultano finanziabili 12 ambiti territoriali: 11 a Lazio e Campania; 10 a Sicilia e Veneto; 9 a Emilia Romagna, Piemonte e Puglia; 8 a Toscana; 5 a Calabria e Sardegna; 4 a Liguria, Abruzzo e Marche; 3 a Friuli Venezia Giulia e Umbria; 2 a Basilicata, provincia di Trento, provincia di Bolzano; 1 infine a Molise e Valle d'Aosta.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Aiutaci a migliorare