HOME PAGE [0] | INTRANET | CREDITS | MAPPA | NORME E CONDIZIONI D'USO | CONTATORE | PEC | WEB MAIL | RESPONSABILE SITO
provincia.siracusa.gov.it > home page > notizie
Torna indietro
06-08-2014

Firmato il decreto Terrevive: 5.500 ettari demaniali
per giovani imprenditori agricoli



Un terreno demaniale in vendita
Ai terreni alienati o locati non potra' essere attribuita una destinazione urbanistica diversa da quella agricola prima di 20 anni dalla trascrizione dei contratti nei pubblici registri immobiliari.
Le terre saranno concesse in affitto o cedute da settembre, con prelazione per i giovani e con procedure trasparenti.
Per la vendita di terreni che hanno un valore superiore ai 100 mila euro si procedera' tramite asta pubblica.
Al di sotto dei 100.000 euro, come previsto dalla legge emanata dal Governo Monti, si fara' ricorso a procedure negoziate, con pubblicazione dell'elenco dei terreni sulla stampa e sul sito dell'Agenzia del Demanio e aggiudicazione alla migliore offerta rispetto alla base di partenza.
Alla locazione e' destinata una quota minima del 20% del totale delle aree individuate piu' i lotti che rimarranno eventualmente invenduti, con una prelazione sempre per i giovani.
Sia in caso di locazione che in caso di vendita sarÓ riconosciuta una prelazione per gli eventuali attuali conduttori dei terreni.
In ogni caso non si prospetta un facile cammino per i giovani imprenditori agricoli che vorranno partecipare all'assegnazione dei terreni: "Nella maggioranza dei casi si tratta di terreni di dimensioni ridotte - spiega Stefano Scalera, direttore generale dell'Agenzia - spesso fondi interclusi ai quali si pu˛ accedere solo attraverso altre proprietÓ.
Appezzamenti che hanno bisogno di essere valorizzatati, magari ricongiungendoli ad altri in modo da raggiungere dimensioni tali da aver accesso ai finanziamenti europei".
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Aiutaci a migliorare