HOME PAGE [0] | INTRANET | CREDITS | MAPPA | NORME E CONDIZIONI D'USO | CONTATORE | PEC | WEB MAIL | RESPONSABILE SITO
provincia.siracusa.gov.it > home page > notizie
Torna indietro
16-05-2014

Domenica la seconda edizione del “Trofeo Pantalica no doping”, presentata stamani in Provincia la manifestazione



Il Commissario Mario Ortello
nel corso del suo intervento

Il primo riguarda la valorizzazione del territorio della provincia aretusea, promozione possibile grazie all’organizzazione di eventi di qualità.
Il secondo si riferisce alla lotta a un fenomeno disdicevole come il doping, purtroppo diffuso nel mondo dello sport che non dovrebbe trovare terreno fertile soprattutto tra i giovani che si avvicinano alle varie discipline con il sogno di primeggiare.
Alla presentazione dell’evento sportivo, in programma domenica mattina, a partire dalle 9 a Solarino, due testimonial d’eccezione: la campionessa di scherma Dorina Vaccaroni e il campione di ciclismo Roberto Conti, ma anche un’icona dello sport siracusano come Enzo Maiorca.
A rappresentare l’istituzione sportiva il vice presidente del Coni, Giorgio Scarso.
Per le istituzioni i rappresentanti dei comuni (Solarino, Floridia, Canicattini Bagni, Palazzolo, Buscemi, Cassaro, Ferla e Sortino) che hanno sponsorizzato l’iniziativa.
Il Commissario Ortello ha portato agli ospiti il saluto della Provincia regionale oggi Libero Consorzio comunale.
“Auspico – ha detto Ortello – che la manifestazione raggiunga gli obiettivi che si sono posti gli organizzatori e soprattutto che riesca nel compito di sensibilizzare tutti gli appassionati e il pubblico in generale sul problema doping.
Organizzare un evento del genere – ha aggiunto – fa onore a tutti voi e mi auguro che i giovani si avvicinino allo sport con lo spirito giusto”.
Tra gli organizzatori ha preso la parola Michele Adorno il quale ha puntualizzato che le attività sportive possono essere un eccellente veicolo di sviluppo del territorio.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Aiutaci a migliorare