HOME PAGE [0] | INTRANET | CREDITS | MAPPA | NORME E CONDIZIONI D'USO | CONTATORE | PEC | WEB MAIL | RESPONSABILE SITO
provincia.siracusa.gov.it > home page > notizie
Torna indietro
26-04-2013

Per promuovere il cicloturismo.
A Malta il Convegno finale del Progetto Sibit.



Il Ministro maltese
Karmenu Vella
con l'Assessore provinciale
Vincenzo Morale.

Il Ministro ha ribadito l'importanza della collaborazione avuta con il Progetto SIBIT che ha permesso il consolidamento di un forte ampio partenariato che avrà sviluppo futuro nel settore del Turismo Sostenibile. Il partenariato include oltre le isole di Malta e Gozo le cinque Province siciliane di: Agrigento (Capofila) Siracusa, Ragusa, Caltanissetta e Trapani.
Il progetto ha permesso di realizzare la mappatura di circa mille chilometri di ciclovia, sono state formate figure professionali per i Bike-Hotel, è stata creata una rete tra gli stessi Bike-Hotel, ai quali è stato fornito in dotazione il Kit del Cicloturista per la manutenzione delle biciclette, in ultimo sono stati creati appositi pacchetti per garantire adeguati servizi al cicloturista che vorrà percorrere l'affascinante percorso tra la Sicilia e Malta. La delegazione della Provincia Regionale di Siracusa era rappresentata dall'Assessore alle Politiche Comunitarie, Vincenzo Morale, dal dott. Salvatore Mancarella, Dirigente del VI Settore dell'Ente, dal dott. Mario Antonuzzo, esperto del Presidente e dallo staff dell'Ufficio Europa per il progetto SIBIT. Il Ministro Vella nel suo intervento concordava con quanto espresso dall'Assessore Morale sulla necessità di rafforzare la cooperazione tra Siracusa e Malta e a tal proposito invitava la delegazione siracusana ad un incontro da svolgersi il 24 Aprile 2013 con l' Institute of Tourism Studies. L'incontro si è svolto regolarmente ed è stato molto utile per una fattiva futura collaborazione e per la presentazione di progetti europei. Concludendo l'incontro l'Assessore Morale ha affermato che la gestione di questo progetto ha dimostrato che con pochi fondi si possono raggiungere anche obiettivi di grande rilievo.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Aiutaci a migliorare