HOME PAGE [0] | INTRANET | CREDITS | MAPPA | NORME E CONDIZIONI D'USO | CONTATORE | PEC | WEB MAIL | RESPONSABILE SITO
provincia.siracusa.gov.it > home page > notizie
07-05-2014
Ripartiti i fondi per le politiche sociali.
Oltre 24 milioni assegnati alla Sicilia.
Via libera alla ripartizione territoriale delle risorse per le politiche sociali.
I fondi per l'anno in corso ammontano a 297 milioni di euro, di cui almeno 3 milioni da destinare all'assistenza tecnica e scientifica del programma di prevenzione dell'allontanamento dei minorenni dalla famiglia di origine.
E' quanto stabilisce il decreto interministeriale 21 febbraio pubblicato in G.U. n. 101 del 3 maggio.
Il decreto dispone, in dettaglio, risorse pari a 297.417.713 euro ripartite per una quota pari a 258.258.541 euro destinata alle regioni: per un'altra quota pari a 4.359.459 euro riferita alle province autonome di Trento e Bolzano; per un'ultima quota pari a 34.799.713 euro attribuita al Ministero del lavoro per gli interventi a carico dello stesso Ministero e per la copertura degli oneri di funzionamento finalizzati al raggiungimento di obiettivi istituzionali.


Interventi socio-assistenziali
ad anziani. disabili e minori.
Visualizza per intero la News
07-05-2014
Convocata dal Prefetto di Siracusa
una riunione di coordinamento per la salvaguardia
ambientale della zona industriale.


Il Prefetto Armando Gradone
con il Commissario Mario Ortello
al centro.
Riunione stamani nella Sala degli Stemmi del Palazzo del Governo convocata dal Prefetto di Siracusa, Armando Gradone, in vista della sottoscrizione di un protocollo d'intesa sulla tutela ambientale nella zona industriale di Priolo.
Presente il Commissario straordinario della Provincia, Mario Ortello.
All'incontro operativo non sono mancati esponenti di Confindustria, dei sindacati, rappresentanti dei Comuni della zona industriale, della Provincia Regionale, dell’Arpa, dell’Asp 8, del Cipa e della Regione Siciliana.
Visualizza per intero la News
05-05-2014
Anno scolastico 2014-2015
Nuovo Piano di dimensionamento della rete scolastica siciliana.
Pubblicato sul sito web della Regione Siciliana, nella home page del Dipartimento Regionale dell'Istruzione e della Formazione professionale, il nuovo Piano di dimensionamento della rete scolastica della Sicilia per l'anno scolastico 2014-2015 approvato con decreto.
Per la nostra provincia sono state accolte le proposte avanzate dalla Conferenza Provinciale a eccezione (per la non conformità alle prescrizioni della l.r. 6/2000 e alle direttive impartite dal Miur e dall'Usr) della costituzione di due istituti onnicomprensivi nei Comuni di Floridia e Francofonte, della verticalizzazione del Liceo "Gargallo" di Siracusa e dell'Istituto "Gorgia" di Lentini.


L'Istituto F. D'Amico di Rosolini
Visualizza per intero la News
30-04-2014
Enti locali, firmato ieri il decreto di proroga,
slitta al 31 luglio il termine per i Bilanci di previsione


Il Dirigente del settore
economico finanziario,
Gianni Vinci.
E' ufficiale: il termine per l'approvazione dei Bilanci di previsione 2014 degli enti locali slitta dal 30 aprile al 31 luglio.
Alla base del differimento le incertezze finanziarie che ancora gravano sui Comuni (non si conoscono gli importi del Fondo di solidarietà per il 2014) e le elezioni del 25 maggio che vedranno impegnate oltre 4.000 amministrazioni.
Il decreto di proroga è stato firmato ieri dal ministro dell'interno Angelino Alfano.
Visualizza per intero la News
29-04-2014
In arrivo la bozza di riforma della Pubblica amministrazione
proposta dal Ministro Madia e voluta da Renzi
Riforma della pubblica amministrazione 2014, il disegno di legge è in arrivo nel prossimo Consiglio dei ministri.
E’ questa la clamorosa indiscrezione pubblicata dal Corriere della Sera secondo cui la nuova PA partirà dai punti già conosciuti.
In particolare, si tratta di esuberi, mobilità interna, incarichi e retribuzioni calibrate sugli obiettivi raggiunti: ecco gli ingredienti da cui dovrebbe partire la rivoluzione firmata dal governo Renzi e dal ministro Marianna Madia.


Il Ministro Marianna Madia
Visualizza per intero la News
28-04-2014
Servizi idrici, l'autorità impone la restituzione di somme.
Per 11 milioni di utenti 55 milioni di euro da 71 gestori.
Anche in Sicilia i rimborsi nella bolletta dell'acqua.


Impianti idrici a Siracusa
L'Autorità per l'energia ha stabilito la restituzione ai consumatori di 55 milioni di euro da parte di 71 gestori del servizio idrico.
La restituzione è relativa al periodo di circa cinque mesi intercorso fra l'abolizione della remunerazione del capitale a seguito del referendum, il cui esito è stato proclamato il 21 luglio 2011, e l'introduzione dal 1 gennaio 2012 della nuova tariffa calcolata secondo i criteri approvati dall'Autorità.
Visualizza per intero la News
28-04-2014
Un modulo per i dipendenti che vogliono denunciare
illeciti nella pubblica amministrazione
La Funzione Pubblica ha elaborato un modello che possono utilizzare i dipendenti e i collaboratori che intendono segnalare situazioni di illecito (fatti di corruzione e altri reati contro la pubblica amministrazione, fatti di supposto danno erariale o altri illeciti amministrativi) di cui sono venuti a conoscenza nell'amministrazione.


Dipendenti pubblici in ufficio
Visualizza per intero la News
17-04-2014
Progetto per gli studenti di Floridia e Solarino.
La scuola nella Riserva Ciane Saline
Ieri, nell'ambito del Progetto Didattico 2013 - 2014 "Le Riserve a Scuola e La Scuola nelle Riserve", il personale della riserva ha incontrato, nella R.N.O Fiume Ciane e Saline di Siracusa, gli studenti dei due Istituti Comprensivi di Floridia e Solarino.
I ragazzi erano accompagnati dai rappresentanti dell'Associazione Ente Fauna Siciliana, che hanno aderito all'iniziativa.
Un progetto che da diversi anni vede coinvolte le scuole della provincia di Siracusa e la R.N.O. Fiume Ciane e Saline.


Gli studenti ammirano i papiri
della riserva Ciane-Saline
Visualizza per intero la News
16-04-2014
Il Commissario Ortello incontra i dipendenti
Sala consiliare gremita stamani dai dipendenti dell'Ente che non hanno perso l'opportunità di incontrare il nuovo Commissario straordinario Mario Ortello.
Alla presenza dei vertici dell'amministrazione e dei più diretti collaboratori dell'ufficio di gabinetto, il Commissario Ortello, dopo aver rilevato l'importanza che ha il lavoro di ciascun dipendente nel ruolo che occupa, ha voluto rassicurare i presenti sul loro futuro occupazionale in questo particolare periodo di transizione: dalle Province ai Liberi Consorzi.


Il Commissario Ortello durante l'incontro con i dipendenti
Visualizza per intero la News
15-04-2014
Stamani nella Sala Stampa di Via Roma.
Prima Conferenza del Commissario Ortello


Il Commissario Ortello con i giornalisti
Fra i primi impegni voluti dal nuovo Commissario straordinario dell'Ente, Mario Ortello, quello di incontrare i giornalisti e gli operatori dell'informazione.
Oggi alle 12 nella Sala Stampa del Palazzo del Governo, insieme ai vertici dell'amministrazione provinciale, il Commissario straordinario Mario Ortello, ha incontrato i giornalisti siracusani.
“Ci tenevo a presentarmi – ha esordito il dott. Ortello – e sono onorato di essere qui alla guida di questo Ente.
Visualizza per intero la News
1 / 2 / 3 / 4 / 5 / 6 / 7 / 8 / 9 / 10 / 11 / 12 / 13 / 14 / 15 / 16 / 17 / 18 / 19 / 20 / 21 / 22 / 23 / 24 / 25 / 26 / 27 / 28 / 29 / 30 / 31 / 32 / 33 / 34 / 35 / 36 / 37 / 38 / 39 / 40 / 41 / 42 / 43 / 44 / 45 / 46 / 47 / 48 / 49 / 50 / 51 / 52 / 53 / 54 / 55 / 56 / 57 / 58 / 59 / 60 / 61 / 62 / 63 / 64 / 65 / 66 / 67 / 68 / 69 / 70 / 71 / 72 / 73 / 74 / 75 /
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Elezioni Organi Libero Consorzio Comunale di Siracusa
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Comitato Unico di Garanzia
 
 
 
 
 
 
Aiutaci a migliorare