HOME PAGE [0] | INTRANET | CREDITS | MAPPA | NORME E CONDIZIONI D'USO | CONTATORE | PEC | WEB MAIL | RESPONSABILE SITO
provincia.siracusa.gov.it > home page > notizie
07-04-2016
Il Presidente della Repubblica Mattarella a Noto


Il Presidente della Repubblica
Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, domani alle ore 11,00, sarà in visita ufficiale a Noto in occasione della rinascita della Cattedrale di San Nicolò dopo il crollo della cupola avvenuto 20 anni fa.
Sarà accompagnato dal Ministro dei Beni e Attività Culturali, Dario Franceschini.
Ad accoglierlo, nella capitale del barocco, le massime autorità regionali e locali ed i componenti della commissione per la ricostruzione ed i progettisti.
06-04-2016
Confronto Lutri con i sindacati: un tavolo tecnico prima dell’incontro con la deputazione nazionale e regionale
Due le decisioni importanti prese stamani nelle riunione tra il Commissario straordinario Antonino Lutri, e i sindacati confederali e provinciali, che si sono confrontati, cercando soluzioni condivise, sulla grave crisi finanziaria che attraversa il Libero Consorzio. Si è concordato di convocare una riunione con la deputazione nazionale e regionale, probabilmente per lunedì 18 aprile. In questa riunione sarà posta all’attenzione di tutte le parti una piattaforma che consenta di avere un quadro complessivo sulla situazione dell’Ente ed operare per risolvere almeno la questione finanziaria.


Un momento dell'incontro
Visualizza per intero la News
05-04-2016
Il Commissario Lutri stamani ha completato gli adempimenti per il pagamento dello stipendio ai dipendenti di Siracusa Risorse


Il Commissario Ing. Antonino Lutri
Il Commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale, ing. Antonino Lutri, stamane ha completato gli ultimi passaggi con la tesoreria dell’Ente per sbloccare i pagamenti alla società partecipata Siracusa Risorse.
L’ing. Lutri ha già comunicato all’ad di Siracusa Risorse, Carmelo Fileti, che da domani la società sarà in grado di riscuotere il corrispettivo della fattura che permetterà il conseguente pagamento dello stipendio arretrato ai lavoratori.
05-04-2016
Il Commissario Lutri, con i poteri della Giunta,
ha deliberato la ripresa del servizio Asacom
Il Commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale, ing. Antonino Lutri, stamane, con i poteri della Giunta, ha deliberato la ripresa del servizio Asacom fino al termine dell’anno scolastico.
Già a partire da giovedì 7 aprile le cooperative saranno convocate in Amministrazione per la ripresa, appunto, del servizio agli studenti disabili degli istituti scolastici superiori della provincia.
Il servizio sarà garantito sino alla conclusione dell'anno scolastico con un impegno finanziario per l’Amministrazione di 280 mila euro, somma reperita con fondi di bilancio dell’Ente.


Il Commissario Straordinario
Antonino Lutri
Visualizza per intero la News
04-04-2016
I dipendenti di Siracusa Risorse bloccano la sede di Via Malta.
Lutri riconvoca i sindacati mercoledì alle 9,30


Il Commissario Lutri
incontra i rappresentanti sindacali
Non si attenua la crisi finanziaria che blocca l’attività amministrativa del Libero Consorzio Comunale di Siracusa.
La protesta di stamani dei dipendenti della società partecipata Siracusa Risorse, a cui si sono uniti anche alcuni dipendenti dell'Ente, ha paralizzato la sede di Via Malta lasciando presagire una nuova settimana difficile.
Il Commissario Lutri, oltre a cercare di risolvere con gli assessorati regionali il problema della mancanza di risorse, ha fatto leva sulla Banca tesoriera per accreditare lo stipendio di dicembre ai lavoratori della partecipata.
E, intanto, ha convocato ancora una volta i rappresentanti sindacali confederali e provinciali per mercoledì 6 alle ore 9,30, nella Sala dei Comuni di Via Roma.
Argomento dell’incontro: come affrontare e risolvere l’emergenza finanziaria dell’Ente senza farne pagare le conseguenze ai dipendenti.
Visualizza per intero la News
04-04-2016
Il Codice degli appalti bocciato dal Consiglio di Stato
Lo scorso 1 Aprile, il Consiglio di Stato ha depositato il proprio parere n. 855 sullo schema di decreto legislativo relativo al recepimento delle direttive europee su appalti e concessioni (Direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE) ed al riordino della normativa di settore. Nelle 228 pagine del parere, dopo un esame generale del provvedimento in cui vengono evidenziate le molteplici criticità del provvedimento stesso, sono stati esaminati tutti gli articoli con puntuali osservazioni sugli stessi e sui singoli commi. Sembrerebbe, pertanto, necessaria la riscrittura di molti articoli.


Palazzo Spada
sede del Consiglio di Stato
31-03-2016
Liberi Consorzi Comunali, approvata la legge.
Proroga dei commissariamenti fino al 30 settembre


ARS
Approvata ieri dall’assemblea siciliana la nuova legge che prevede la conversione delle province siciliane in Liberi Consorzi Comunali. Dopo l’impugnativa del Consiglio dei Ministri, l’assemblea siciliana ha modificato il testo di legge secondo quanto suggerito dal governo centrale, accogliendo però solo tre rilievi su quattro. A scrutinio segreto non è passato l’emendamento che prevedeva l’assegnazione di diritto ai sindaci di Messina, Palermo e Catania al ruolo di sindaco metropolitano. Eliminata la Giunta, restano solo il Presidente ed il Consiglio. A Siracusa prevista l’elezione di 12 consiglieri. Niente compensi per gli organi istituzionali, ma solo rimborsi spese.
Visualizza per intero la News
30-03-2016
Infortuni, gestione più semplice
Dal 22 marzo, sono in vigore semplificazioni in materia di adempimenti formali concernenti gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali, come stabilito dal D.lgs. n. 151/2015 ed illustrato dall'INAIL nella circolare n. 10 del 21 marzo 2016. Tra le principali novità in materia di infortuni sul lavoro e le malattie professionali introdotte dal Jobs act due interessano i datori di lavoro in termini di semplificazioni di adempimenti. La prima riguarda l'invio del certificato di infortunio, che dal 1° luglio 2013 doveva essere trasmesso dai datori di lavoro solo in via telematica all'Istituto, con esonero dell'obbligo dell'invio del certificato medico.


INAIL
Visualizza per intero la News
29-03-2016
Scuole belle: via libera al D.L. che assicura la prosecuzione di lavori di piccola manutenzione, decoro e ripristino funzionale


Lavori nelle scuole
Via libera in Consiglio dei Ministri al decreto legge recante disposizioni urgenti in materia di funzionalità del sistema scolastico e della ricerca. Il 25 marzo u.s. è stato infatti approvata la proroga del programma 'Scuole belle' per assicurare la prosecuzione degli interventi di piccola manutenzione, decoro e ripristino funzionale nelle scuole. Dal 2014 ad oggi sono stati 17.815 gli interventi finanziati, di cui 13.500 già conclusi". Nello specifico, il decreto prevede il prolungamento del Programma 'Scuole Belle' dal 1° aprile 2016 al 30 novembre 2016. Lo stanziamento è di 64 milioni.
25-03-2016
Lutri ha incontrato i sindacati per affrontare le emergenze.
Uno stipendio arretrato per tutti i dipendenti
Si è parlato di come affrontare l’emergenza istituzionale che sta bloccando le attività del Libero Consorzio Comunale di Siracusa nell’incontro informale di ieri fra il Commissario Lutri e i segretari sindacali provinciali. Si è deciso di coinvolgere la deputazione siracusana nazionale e regionale per sbloccare la pesante situazione con misure sia normative (la definizione della legge di riconversione all’Ars), sia economiche (l’annullamento del prelievo forzato, più di sedici milioni per il 2016, da parte del Governo Renzi).


Il Commissario Straordinario Ing. Lutri
Visualizza per intero la News
1 / 2 / 3 / 4 / 5 / 6 / 7 / 8 / 9 / 10 / 11 / 12 / 13 / 14 / 15 / 16 / 17 / 18 / 19 / 20 / 21 / 22 / 23 / 24 / 25 / 26 / 27 / 28 / 29 / 30 / 31 / 32 / 33 / 34 / 35 / 36 / 37 / 38 / 39 / 40 / 41 / 42 / 43 / 44 / 45 / 46 / 47 / 48 / 49 / 50 / 51 / 52 / 53 / 54 / 55 / 56 / 57 / 58 / 59 / 60 / 61 / 62 / 63 / 64 / 65 / 66 / 67 / 68 / 69 / 70 / 71 / 72 / 73 /
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Elezioni Organi Libero Consorzio Comunale di Siracusa
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Comitato Unico di Garanzia
 
 
 
 
 
 
Aiutaci a migliorare